"L'amore come va?": così Coez conquista i muri di Roma e svela il nuovo album

E' il cantautore e rapper romano l'autore dei manifesti anonimi comparsi in città: la scelta della guerrilla marketing per lanciare "E' sempre bello"

"L'amore come va? Siamo in isolamento ma con un'isola dentro"; "Non voglio mai quello di cui ho bisogno"; "Non basta un elastico per tenerci insieme"  - questi i testi dei manifesti anonimi che per giorni hanno invaso i muri di Roma, da San Lorenzo al Pigneto. 

Misteriosi manifesti sui muri di Roma

Sfondo rosso, frasi in stampatello, dietro l'immagine di una ragazza che mangia un hamburger con sguardo sognante ed evocativo. 

Cartelloni senza firma che hanno attirato l'attenzione e la curiosità di molti: tutti intenti a chiedersi il significato di quei versi e a cercare di scoprirne l'origine.

Un enigma presto svelato. A soddisfare il desiderio di sapere è stato lo stesso autore dei cartelloni: i misteriosi manifesti comparsi sui muri di Roma sono opera di Coez, il noto cantautore e rapper romano. 

Coez tappezza i muri di Roma e lancia "E' sempre bello"

Guerrilla marketing studiata per lanciare il nuovo album "E' sempre bello", in uscita il 29 marzo. "La primavera è giunta e sta per arrivare anche il mio quinto disco" - ha scritto Coez sulla propria pagina Facebook. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

"Sentivo la necessità di ripartire dalla strada. Probabilmente è il mio miglior disco di sempre e tra una settimana sarà vostro" - ha aggiunto in una delle tante storie Instagram che hanno svelato origine e autore dei misteriosi manifesti tra i palazzi e le strade della Capitale.
 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus: positivi due minori della stessa famiglia, chiusi ristorante e centro estivo sulla Casilina

  • Coronavirus Roma, positivi al test sierologico dipendenti del Comune: martedì sanificazione degli uffici

  • Coronavirus Fiumicino, dopo ristorante chiuso un chiosco sul lungomare: positivi i titolari del locale

  • Coronavirus: a Roma 5 nuovi contagi, altri 8 a Fiumicino. Sono 827 gli attuali casi positivi nel Lazio

  • Coronavirus: undici nuovi contagi nel Lazio, chiusi ristorante e centro estivo nella periferia est

  • Coronavirus, a Roma 6 nuovi casi: positivi anche due senza fissa dimora. Nel Lazio 841 gli attuali contagi

Torna su
RomaToday è in caricamento