homemenulensuserclosebubble2shareemailgoogleplusstarcalendarlocation-pinwhatsappenlargeiconvideolandscaperainywarningdotstrashcar-crashchevron_lefteurocutleryphoto_librarydirectionsshoplinkmailphoneglobetimetopfeedfacebookfacebook-circletwittertwitter-circlewhatsapptelegramcamerasearchmixflagcakethumbs-upthumbs-downbriefcaselock-openlog-outeditfiletrophysent_newscensure_commentgeneric_commentrestaurant_companiessunnymoonsuncloudmooncloudrainheavysnowthunderheavysnowheavyfogfog-nightrainlightwhitecloudblackcloudcloudyweather-timewindbarometerrainfallhumiditythermometersunrise-sunsetsleetsnowcelsius epifaniacarnevalesan-valentinofesta-donnafesta-papapasqua1-maggiofesta-mammaferragostohalloweennatalecapodannochildrenlocation-maps

Montesano: "Verdone tagliò le mie scene più divertenti da 'I 2 carabinieri'. Non ci sentiamo da 20 anni"

Il comico a La Zanzara: "Non mi ritengo secondo a nessuno. Sono alla pari con lui, come con Proietti"

Enrico Montesano e Carlo Verdone. Due attori simbolo della comicità romana, due grandi protagonisti di un film, "I due carabinieri", tra i più divertenti della filmografia di entrambi. Laziale uno, romanista l'altro. Venti anni da loro film insieme, Enrico Montesano svela un aneddoto che racconta anche dei rapporti tra i due. Le rivelazioni nel corso de La Zanzara su Radio24: "Montesano parla dei suoi rapporti con Carlo Verdone: "Non ci siamo più incontrati, non ci siamo più sentiti da quel film, I Due Carabinieri. Più di vent’anni fa. Mi ero arrabbiato perché le cose divertenti mie erano finite tutte negli scarti. Lo dissi al produttore. Vittorio Cecchi Gori intervenne e le fece rimettere. Lui forse se l’è presa. Il primattore se pensa che un altro primattore gli venga a fare da spalla si sbaglia. Non mi ritengo secondo a nessuno. Sono alla pari con lui, come con Proietti. Sono vent’anni che non ci sentiamo, io non chiamo lui e lui non chiama me. Quando ci incontriamo ci salutiamo e basta. Mi dispiace dal punto di vista umano. L’attore comico è prepotente e vuole essere l’unico protagonista. Magari adesso ci abbracciamo e andiamo a spasso come due gay".

Nella stessa intervista Montesano ha parlato della sua scelta vegana: "Non mangio più prodotti animali, sono diventato vegano da qualche anno e sto molto meglio. Gli animali non si possono ammazzare, chi mangia la carne inquina il mondo, uccide un essere vivente impunemente con ferocia e si ammala. Ma vogliono che stiamo male, così compriamo le medicine. Big Pharma comanda".

ECCO L'AUDIO ---> Montesano e il suo rapporto con Carlo Verdone


 

Potrebbe interessarti

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti (3)

  • Probabile che è la scelta vegana che ti ha ridotto così... Porta pazienza...

  • Degna di un primattore anche la battuta (incomprensibile) sui due gay

  • Mi sa che il primattore ha fatto male i conti, gli anni sono oltre trenta...

Notizie di oggi

  • Ostia

    Capocotta, riaprono i chioschi: saranno autorizzati fino al 30 settembre

  • Politica

    Vigili, Clemente non è più Comandante. Per il sostituto braccio di ferro Frongia De Vito

  • Cronaca

    Villa Pamphili: bonificata una discarica ne spunta un’altra, con l’amianto

  • Cronaca

    Un maiale sulla Roma-Lido, il viaggio da Ostia a Magliana

I più letti della settimana

  • Elezioni Roma, risultati ballottaggio sindaco: tutti gli aggiornamenti

  • Incidente sul Raccordo Anulare: scontro furgone-scooter, morto 37enne

  • Elezioni Roma, nei municipi sinistra disintegrata: è tsunami Cinque Stelle

  • La lettera del marito della Raggi: "Hai avuto un coraggio da leonessa"

  • Elezioni Roma 2016: tutti gli eletti in Consiglio comunale

  • La truffa della calamita: così commercianti riducono del 92% il consumo di energia

Torna su
RomaToday è in caricamento