TheGiornalisti, Leo Pari al posto di Tommaso Paradiso? Ecco chi è il possibile nuovo frontman

Ecco tutto quello che c'è da sapere su di lui

Chi sostituisce Tommaso Paradiso dopo il (turbolento) addio ai TheGiornalisti? I rumors si dirigono verso il cantante Leo Pari, ma lui non conferma né smentisce. All'indomani dell'annuncio di Paradiso di voler proseguire la sua carriera da solista, sui social circola insistentemente il nome di Pari come suo sostituto al fianco di Marco Primavera e Marco Antonio Musella, detto 'rissa'. "Io voglio bene tanto a Tommaso Paradiso quanto a Marco Rissa, sono miei amici seri. Tutto il resto sono solo chiacchiere", afferma Pari su una storia di Instagram. Ma il cantautore romano in un altro post sembra voler frenare illazioni e annunci precipitosi: "Calma ragazzi". Nel frattempo tornano a circolare anche le voci di un imminente esordio nel cinema di Paradiso, da regista e sceneggiatore, come lui stesso aveva annunciato la scorsa primavera dicendo che si sarebbe preso del tempo per dedicarsi al suo primo lungometraggio: una commedia romantica ambientata nel mondo della musica.

Chi è Leo Pari, nuovo (papabile) frontman dei TheGiornalisti

"Faccio un sacco di sbagli, li racconto nelle canzoni. Cantante musicista autore producer centravanti". Si presenta così Leo Pari sul suo profilo Instagram, che conta 13.700 follower su Instagram (contro i 632mila di Paradiso). Collaboratore della band da tempo, è anche salito sul palco durante l'ultima esibizione del gruppo a Circo Massimo. 

Nato a Roma, 41 anni, vero nome Leonardo Pari, il suo lavoro è da sempre rivolto non solo all'aspetto compositivo, ma anche quello produttivo della musica. Sette i dischi all'attivo (con l'ottavo in uscita nel 2020) e tante le collaborazioni collezionate nella sua carriera, sia nei testi che nelle esibizioni: da Simone Cristicchi, a Niccolò Fabi, Roberto Angelini, Roy Paci, Filippo Graziani (figlio di Ivan). Suo riferimento musicale per eccellenza è Lucio Battisti, in onore del quale ha creato un gruppo i 'Lato B' dedicato proprio alla riproposizione dei successi del cantautore scomparso nel 1998. Saranno solo i prossimi mesi a raccontare se il suo futuro sarà accanto ai TheGiornalisti.

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Incidente via Cassia: bus contro un albero, ambulanze sul posto. Ventinove feriti

  • È morto Paco Fabrini a 46 anni in un incidente: da piccolo interpretò il figlio di Tomas Milian

  • Metro A, interventi su scale mobili e ascensori: chiude per tre mesi la fermata Baldo degli Ubaldi

  • Federico Tomei morto in un incidente: calcio laziale in lutto per la perdita del 22enne

  • Granfondo Campagnolo, dal Colosseo ai Castelli Romani: strade chiuse e bus deviati

  • Incidente in via Casilina, schianto all'alba con la Smart: muore un ragazzo di 22 anni

Torna su
RomaToday è in caricamento