Nuovo direttore d'orchestra per Frozen. Marco Dallara abbraccia Babbo Natale

Cacciato Giacomo Loprieno, il direttore che con la frase "comunque Babbo Natale non esiste" ha fatto infuriare i genitori di centinaia di bambini

Marco Dallara, il nuovo direttore d'orchestra di Frozen, e Babbo Natale

Cacciato! Giacomo Loprieno non dirigerà più Frozen, il concerto disney finito al centro delle polemiche per la frase pronunciata al termine dello spettacolo. La Dimensione Eventi, società torinese organizzatrice dell'applauditissimo spettacolo, ha deciso di rimuoverlo a seguito delle polemiche. E' questo il provvedimento preso e preannunciato con nota ufficiale dopo le tante proteste ricevute da parte dei genitori: "Circa l'accaduto che ha visto protagonista il direttore d'orchestra ci teniamo a sottolineare che la società di produzione si dissocia da quanto è stato detto e che si riserva di prendere i dovuti provvedimenti. Quanto è stato detto dal direttore d'orchestra è totalmente fuori luogo ed è il gesto arbitrario di una singola persona. Come produzione abbiamo lavorato affinchè lo spettacolo fosse di vostro grandimento e dagli applausi ricevuti possiamo dire di aver raggiunto questo obiettivo grazie al vostro calore e alla vostra partecipazione. Chiediamo scusa per quanto accaduto".

Anche l'Auditorium si è attivato e oggi, a dirigere la seconda data dello spettacolo, sarà Marco Dallara che a babbo natale ci crede tanto da averlo incontrato nel giardino incantato dell'Auditorium. L'abbraccio è stato immortalato anche dalle foto finite sulla pagina facebook della struttura. 

"Siamo veramente dispiaciuti per quello che è accaduto a conclusione di questo concerto veramente meraviglioso", aveva scritto l'Auditorium. "Siamo stati informati che il direttore d'orchestra si è scusato subito dopo il concerto con tutti i genitori presenti, sotto il palco e successivamente in biglietteria, per quella che è stata sicuramente un’uscita infelice".

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Cronaca

    Stadio della Roma: l'assessore Frongia indagato per corruzione

  • La linea gialla

    Non è mai colpa sua

  • Politica

    De Vito arrestato, si riapre lo scontro Raggi Lombardi: "Gli dissi di dimettersi, la sindaca invece con Giampaoletti..."

  • Cronaca

    Scale (im)mobili, Raggi quasi: la Sindaca valuta la revoca della manutenzione. Procura apre indagine

I più letti della settimana

  • Presidente cinese a Roma: dal 21 marzo strade chiuse e una doppia 'green zone'

  • Ciclista morto sui binari del tram: addio a Valerio Nobili, medico luminare del Bambino Gesù

  • Barberini: la scala mobile si accartoccia, scene di panico. Chiusa la stazione. Il racconto di un testimone

  • Borghesiana: sorpasso azzardato con l'auto rubata, cinque feriti. Tre sono gravi

  • Ora legale nel 2019: quando spostare le lancette

  • Paura a Grottaferrata: bus Cotral finisce in una scarpata. Sette feriti

Torna su
RomaToday è in caricamento