Addio alla Libreria del Viaggiatore: dopo 30 anni Roma perde uno dei suoi gioielli

Chiude la storica libreria di via del Pellegrino, il grido di dolore: "Roma non si occupa dei suoi figli migliori". Nel futuro il progetto di una versione errante: la Libreria in Viaggio

Chiude la Libreria del Viaggiatore. Dopo quasi trent'anni Roma saluta uno dei suoi gioielli, simbolo della cultura indipendente. 

Chiude la Libreria del Viaggiatore

La Libreria del Viaggiatore custodisce un vero e proprio tesoro: oltre 10mila i volumi dedicati alla narrativa di viaggio di ogni genere. Non solo guide turistiche classiche da "consumare", anche e soprattutto libri fotografici, saggi e romanzi dedicati a mete ambite e affascinanti. Grandi scrittori capaci di raccontare meglio di chiunque altro i luoghi della propria vita, come in un viaggio accompagnato da guide d'eccezione, gioielli della piccola editoria di settore, storie di viaggi vissuti, avventure memorabili. 

Il fascino della Libreria del Viaggiatore

Dal 1991 quello spazio di via del Pellegrino ha catturato tantissimi lettori, una tappa obbligata per molti: “Turisti di passaggio, viaggiatori incalliti, appassionati o anche solo persone che amano viaggiare con la mente” - aveva detto dei suoi avventori il fondatore della Libreria del Viaggiatore, Bruno Boschin, scomparso nel febbraio del 2014

Cinque anni dopo la Libreria del Viaggiatore, tenuta in vita dalla casa editrice Round Robin che li aveva spostato anche la propria redazione, chiuderà i battenti. 

Addio alla Libreria del Viaggiatore

"Addio alla Libreria del Viaggiatore. Cari viaggiatori, non avremmo mai voluto darvi questa notizia ma, allo scoccare della mezzanotte tra le luci del capodanno, dovremo lasciare questo luogo e non abbiamo un piano B... o almeno non uno in pianta stabile". La comunicazione sulla pagina Facebook della libreria. 

Vani i tentativi di mantenerla nei locali di via del Pellegrino. Dal 1 gennaio 2020 la Libreria del Viaggiatore, una tra le più importanti e raccontate realtà librarie indipendenti al mondo e la più antica tra le libreria di Viaggio, "inizia un altro e diverso viaggio il cui punto d’arrivo rimane ancora un mistero" - dicono da quell'angolo magico e suggestivo del centro di Roma. 

"Non c’è un luogo dove trasferirla e, di fatto, ci stiamo rendendo conto che una libreria con questa storia, lontana da questa strada, diverrebbe inevitabilmente altro. Semmai altro ci fosse". 

Il rammarico di via del Pellegrino: "Roma non si occupa dei suoi figli migliori"

Enorme il rammarico per l'indifferenza delle istituzioni verso quell'enorme patrimonio culturale della città che rischia di scomparire per sempre. "Roma non si occupa dei suoi figli migliori. Una pubblica amministrazione che fa ben poco per la cultura del libro e della lettura, che permette che altre librerie prendano fuoco, che non si è mai occupata di tutelare alcune attività artigiane rendendo il centro storico un enorme supermercato a cielo aperto, perchè dovrebbe occuparsi dell’ennesima libreria in procinto di chiudere?" - si chiedono dalla Libreria del Viaggiatore. 

La festa di addio: "Comprate un pezzettino di Libreria del Viaggiatore"

Dal 29 novembre la festa di addio, un mese durante il quale tutti potranno comprare un pezzettino di libreria da portare a casa. "Un modo per non sparire e per essere sicuri che questi libri possano restare al sicuro, sapendoli nelle vostre case. Un modo per darci una mano in un passaggio molto complicato anche da un punto di vista economico, inutile nasconderlo". 

La Libreria del Viaggiatore diventerà errante

Nel futuro il progetto della Libreria del Viaggiatore 2.0, la Libreria in Viaggio. "Per ora ci sembra che la strada migliore e l’unica percorribile sia lavorare a questo progetto di libreria errante e spostare la nostra esperienza e la storia della libreria a chi vorrà accoglierla di città in città. Vorremmo portare in giro per l’Italia la storia di popoli e territori, in attesa (forse…) - l'auspicio di via del Pellegrino - che la libreria del Viaggiatore torni a casa". 
 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Sciopero a Roma: oggi a rischio tram, metro e bus. Gli orari

  • Scuole chiuse a Roma per maltempo: la decisione del Campidoglio

  • Non rientra a casa e i genitori denunciano la sua scomparsa: trovato morto dopo incidente stradale

  • Five Guys, il colosso americano di burger and fries inaugura a Roma

  • Incidente sul Raccordo Anulare: scontro auto-moto, morto centauro

  • Sardine a Roma, sabato la manifestazione: chiusa metro San Giovanni e bus deviati

Torna su
RomaToday è in caricamento