Brunch a Roma: i migliori 8 locali

Da Testaccio a Prati, passando per il centro storico della città eterna. Alcuni dei brunch più buoni di Roma tra piatti tradizionali e sapori esotici

Per una pausa pranzo, un momento di relax con le amiche, un incontro di lavoro. Ad ogni angolo della città eterna, ristoranti e bistrot offrono brunch selezionati anche con cucina tipica o di settore. Dai palati più fini ed esigenti agli amanti di piatti tradizionali. Pietanze di pesce, carne o cucina internazionale. Scelti per voi, alcuni tra i brunch più buoni e particolari di Roma

LA PORTINERIA – Il brunch della settimana a tema. E’ questa l’offerta de “La portineria”, il suggestivo locale di via Reggio Emilia, al civico 22 del quartiere nomentano. Dalla cucina tirolese a quella marocchina, passando per i piatti indiani a quelli francesi. Tutti gli ingredienti delle cucine internazionali serviti al tavalo in un ambiente confortevole e originale. Il numero delle portate oscilla dai sette agli otto piatti, tra taglieri di salumi e selezione di formaggi. 

Orari: Sabato e domenica dalle ore 12.30 alle ore 16.00
Costo: 20 euro, inclusa anche una spremuta di frutta
Indirizzo: via Reggio Emilia 22