Abilmente, a Roma il pubblico ha fatto il "pieno di creatività"

Un prato verde di fantasia, un cielo azzurro di creatività e un sole caldo di passioni: “abilmente”, la Mostra-Atelier Internazionale della Manualità Creativa organizzata e promossa dalla Fiera di Vicenza,  per quattro giorni – dal 17 al 20 marzo – ha portato la primavera alla Fiera di Roma.

La prima edizione di “abilmente/Primavera” a Roma si è tenuta in un unico padiglione, con la partecipazione di 120 espositori. Più  dei numeri, che ancora una volta hanno confermato il gradimento della Manifestazione, colpisce la grande quantità di appassionate provenienti da tutta Italia, e alcune anche dall’estero, che sono accorse al richiamo della passione per la manualità creativa.

La significativa  affermazione a Roma di  “abilmente”, per la prima edizione primaverile appena conclusa,  si deve alla sua struttura per tematiche, articolata in Aree Demo e Atelier, che sono stati affollati  dai moltissimi visitatori che hanno frequentato la Manifestazione nei quattro giorni di apertura. Dal Bijoux, alle decorazioni di Pasqua e di Primavera, alle dolci proposte di Miss Cake, al crochet-tricot e tessitura, fino al patchwork: stimolanti variazioni sul tema dell’handmade.

Presso l’Atelier del Patchwork, organizzato in collaborazione con l'Associazione Nazionale Quilt Italia, si sono tenuti corsi e dimostrazioni sulle tecniche di base, per illustrare l’utilizzo delle attrezzature e delle macchine per cucire. Sabato 19 marzo è stato il “Quilting Day”, un evento dedicato alle associate del Lazio. All'interno dell’Atelier è stato esposto al pubblico uno splendido libro tessile realizzato in occasione del ventesimo anniversario di Quilt Italia. Su tutto ha regnato la variopinta armonia delle originali e colorate trapunte ideate in origine dai pionieri americani, le cosiddette ““Dear Jane”.

Presso il sempre affollatissimo Atelier Crochet, Tricot e Tessitura si sono tenuti corsi e dimostrazioni sulle varie tecniche: uncinetto, maglia, telaio. I visitatori hanno potuto ammirare lavori originali da cui prendere spunti e idee da realizzare con i filati di lana e di cotone. Le numerose visitatrici si sono accalcate attorno alle creative Nerina Fubelli, Laura Soria, Luisa De Santi, Letizia Volpicelli e all’Associazione Sul Filo dell’Arte. In questo Atelier “dei filati”, non sono mancati i momenti “social” con il "rave party della collanella", ovvero il raduno delle fan dell'uncinetto, promosso dal gruppo su Facebook lo “Stato libero di Catenella”, che ha richiamato centinaia di appassionate giunte da tutta Italia per realizzare la propria collana. Una vera occasione per socializzare e condividere le proprie passioni.

Presso l’Atelier del Bijoux, anelli, orecchini, collane, spille e bracciali realizzati con perle e perline, è stato possibile incontrare le abili e affermate creative Monica Vinci, Laura Giusti, Graziella Malara, Jolanda Violante e Susanne Giorgi, ammirare le loro creazioni più recenti e partecipare a corsi e dimostrazioni.

Per la prima volta alla Fiera di Roma, l’Atelier della decorazione di Pasqua e di Primavera con materiali naturali e alternativi (carta, lana, plastica, metallo), ha riscosso un grande interesse da parte del pubblico, attratto da originalissime idee per decorare la casa durante le festività. Le creative Alessandra Fabre Repetto, Monica Dal Molin, Maria Pia Zepponi e Carla Ottanelli e Teresa Marino di “Carta e Oltre”,  hanno presentato addobbi dedicati in modo particolare ai temi della Pasqua e della primavera, creazioni festose e colorate, fatte di materiali diversi, soprattutto di carta: ghirlande, porta uovo, candelabri, porta tovaglioli,centri tavola.

Nell’area commerciale si sono potute osservare le novità del settore, tanti prodotti per coltivare la propria passione. Lo spazio riservato all’offerta editoriale ha visto la presenza delle principali case editrici di riviste e pubblicazioni specializzate per le creative alle prime armi e per le esperte.

Folla di appassionate e di semplici curiose per Casa Miss Cake, lo “spazio dolce” gestito da Eleonora Giuffrida, fondatrice del marchio Miss Cake, che insieme al suo staff di Cake Designer ha tenuto corsi per i visitatori in cui ha svelato le tecniche e i segreti per decorare torte e sculture in pasta di zucchero, uova di cioccolato, per realizzare cupcake, arredare la tavola in occasione della Pasqua e per creare deliziosi oggetti da regalare. 

Fra i tanti visitatori della Manifestazione, significativa la presenza dei bambini, con intere e vivaci scolaresche che hanno frequentato i laboratori creativi “Educazione Facile” per disegnare, scrivere e colorare favole. Un popolo festante unito dalla voglia di creare divertendosi.

Tagliare, cucire, ricamare, intrecciare, dipingere, decorare, modellare, pitturare, addobbare, scoprire nuove tendenze. Sono queste le tessere del “mosaico” di “abilmente”, la Mostra-Atelier Internazionale della Manualità Creativa dove i sogni e la fantasia hanno preso corpo. Quello appena conclusosi a Roma è stato il secondo appuntamento del 2016, cui seguiranno le edizioni autunnali di abilmente/Vicenza dal 13 al 16 ottobre e abilmente/Roma dal 3 al 6 novembre.

Se, come ha lasciato scritto Francesco d’Assisi, “chi lavora con le sue mani e la sua testa e il suo cuore è un artista”, si può affermare che ad “abilmente” si sono viste senza dubbio molte creazioni artistiche, opera di chi ha saputo trasformare la propria passione in un mestiere nuovo e antico al tempo stesso. 

Potrebbe interessarti

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

    Notizie di oggi

    • Cronaca

      Famiglia cacciata a San Basilio, Raggi: "Una vergogna per Roma e per i romani"

    • Cronaca

      Incendio a Val Cannuta: trovato cadavere carbonizzato di un uomo

    • Politica

      Berdini spacca il movimento, è giallo sulle dimissioni dell'assessore

    • Politica

      Tor Sapienza, la residenza parlamentare non ferma lo sfratto. Lombardi in presidio

    I più letti della settimana

    • Piste di pattinaggio su ghiaccio a Roma. Tutti gli indirizzi

    • Bioparco, nati due gemellini di tamarino: le scimmie più piccole del mondo

    • Natale sulla via Ostiense, gli eventi alla scoperta del territorio

    • Dal MACRO a Villa Torlonia: domenica Musei Civici a ingresso gratuito

    • The Japanese House: l’architettura giapponese in mostra al Maxxi

    • Metti lo spettacolo sotto l’albero: QuiTicket Natale al Quirino

    Torna su
    RomaToday è in caricamento