"Il Palazzo del Freddo", il giallo di Marco Di Tillo ambientato all'Esquilino

Sabato 25 Novembre, alle 17, Marco Di Tillo ha presentato il suo terzo capitolo "Il Palazzo del Freddo" con l'ispettore Sangermano. Continuità con i lavori precedenti ma molte novità e l'Esquilino e la Cina come modelli fondamentali

Marco Di Tillo ha presentato Sabato 25 Novembre(ore 17), all'interno della Sala Giuseppina nella gelateria Fassi, il suo terzo libro "Il Palazzo del Freddo". Lo scrittore romano prosegue con l'ispettore Sangermano ma non vuole essere racchiuso soltanto nella categoria "giallo".

Il titolo del libro e la storica azienda di Via Principe Eugenio non sono collegati casualmente. Proprio l'Esquilino e il suo cuore Piazza Vittorio sono i protagonisti del romanzo e la trama arriverà appunto alla gelateria Fassi. Di Tillo ama questo quartiere perchè "dietro al viso di ogni persona c'è una storia da raccontare" e lo reputa meno borghese e appunto "freddo" di altre zone romane.

IMG_1332-3

Altro tematica fondamentale di questo lavoro è la comunità cinese. Ovviamente molto presente nell'Esquilino ma nel romanzo condurrà Sangermano addirittura a Shanghai. Di Tillo è affascinato da una comunità che "si autointegra e per questo resta a noi sconosciuta".

Stilisticamente sarà un libro più movimentato dei precedenti, con estrema attenzione ai dialoghi perchè lo scrittore ama il realismo e "non troppe parole". Anche le descrizioni orientali non saranno eccessive ma moderate, per evitare imprecisioni. Ci saranno, inoltre,  sorprese narrative nella parte finale della storia. Non si esclude un futuro adattamento televisivo(Di Tillo sta parlando con un produttore) della trilogia dell'ispettore Sangermano.

IMG_1330-6

Coerente con la storia la copertina "drammatica ma non melodrammatica" ed anche la stessa Sala Giuseppina come luogo di presentazione. D'altronde, come spiega l'attuale gestore Fassi, "anche il cibo è cultura".

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, 13 contagi in 24 ore nel Lazio. "Preoccupazione per aeroporti e stazioni di Roma"

  • Coronavirus: nel Lazio per la prima volta il numero dei guariti supera quello dei positivi

  • Coronavirus, a Roma appena 2 nuovi contagi in 24 ore: sono 3055 gli attuali casi positivi

  • Coronavirus, a Roma 3 nuovi casi in 24 ore: 3163 gli attuali casi positivi

  • Coronavirus: 10 nuovi positivi nel Lazio, dal 3 giugno sorvegliati speciali stazioni ed aeroporti

  • Coronavirus, a Roma tre nuovi casi. Altri due nel resto del Lazio

Torna su
RomaToday è in caricamento