Cosa fare a Roma l'8 dicembre: gli eventi consigliati nel giorno dell'Immacolata

Dalle grandi mostre ai mercatini di Natale, passando per sagre e feste. Non mancano nemmeno concerti e passeggiate nel cuore della città per godere di luminarie e addobbi su scorci mozzafiato

Che fare a Roma l'8 dicembre? E' questa la domanda che romani e turisti si pongono in vista della Festa dell'Immacolata: un giorno da trascorrere tra i numerosi eventi che la Capitale offre.

Dalle grandi mostre ai mercatini di Natale, passando per sagre e feste. Non mancano nemmeno concerti e passeggiate nel cuore della città per godere di luminarie e addobbi su scorci mozzafiato. Tante poi le piste di pattinaggio sul ghiaccio a disposizione dal centro alla periferia.

Ecco dunque gli eventi dell'8 dicembre a Roma da non perdere

RomaChocolate all'Auditorium 

Decine di stand e maestri cioccolatieri provenienti da tutta Italia proporranno una variegata quantità di creazioni artigianali, tutte realizzate con finissimo cacao. Non solo tavolette, praline e cioccolatini, ma anche originali decorazioni per l’albero di Natale, statuine per il presepe, torroni e idee regalo. Come sempre i golosissimi manufatti creati dagli artigiani di RomaChocolate saranno prodotti con cioccolato di alta qualità.

La Polenta di Natale

Tanti laboratori per grandi e piccini, performance teatrali, show cooking, farm street food, pic nic, artigianato artistico di qualità e del riuso e musica popolare. Oltre alla polenta, protagonista dell’evento, tutti i contadini offriranno “cibo di strada” di qualità: dalla tiella di Gaeta agli arrosticini alla brace, mozzarelle “da passeggio”, panini contadini, salsicce alla piastra, lasagne alla zucca e birre artigianali.

Festa del broccoletto 

Per la Festa del Broccoletto tredici stand gastronomici vi faranno gustare le pietanze tradizionali. Protagonista indiscusso sarà ovviamente il broccoletto: non mancheranno quindi  la famosa “frionza”, costituita da broccoletti saltati in padella con il pane raffermo posto sotto le verdura ad insaporire, la pizzella fritta condita con broccoli, il babbà rustico con broccoli, provola e salsiccia, la zuppa di broccoli e fagioli con crostini, le lasagne con i broccoli e infine la tipica salsiccia locale sempre accompagnata dal gustoso ortaggio.

Birra Turbacci XMas Fest 

Protagoniste dell’evento saranno le Birre Turbacci che, insieme ad una selezione di birre ospiti italiane ed estere, contribuiranno a rendere l’atmosfera calda e accogliente. Inoltre saranno diversi gli stili tra le spine come le immancabili Kerst natalizie. Professionisti del food ed esperti di pasticceria delizieranno i vostri occhi e i vostri palati con le loro creazioni rendendo la giornata unica ed indimenticabile.

Passeggiata di Natale dal Colosseo a San Giovanni

Con partenza da “Sua Maestà il Colosseo” e la magia delle luci del Natale, una bella passeggiata per giungere a San Giovanni in Laterano; percorrendo un suggestivo tragitto, vari relatori dell'Associazione Calipso vi racconteranno storia e storie, tradizioni e poesia, architetture e leggende a tema natalizio.  

Passeggiate di Natale

Un'atmosfera natalizia magica tra stand artigianali, presepi antichi, idee regalo fatte a mano e cibi genuini da degustare. Tante sorprese con un occhio di riguardo ai più piccoli che verranno coinvolti in laboratori creativi, truccabimbi e spettacoli.

Mercatino di Natale a Prati 

Nell’esclusivo quartiere Prati vi aspetta il tradizionale mercatino di Natale con artigianato e idee regalo che vi sorprenderanno. Quest’anno particolare attenzione è stata dedicata agli addobbi, luci di Natale e decorazioni floreali. Un’occasione unica per lasciarsi tentare da acquisti golosi e regali artigianali.

Picasso. Tra Cubismo e Classicismo 1915-1925

La mostra dal titolo “Picasso. Tra Cubismo e Classicismo 1915-1925” raccoglie più di cento capolavori tra tele, gouaches e disegni oltre a fotografie, lettere autografe e altri documenti. Una grande esposizione che celebra i cento anni del viaggio di Piscasso in Italia e che illustra gli esperimenti condotti da Picasso con diversi stili e generi: dal gioco delle superfici decorative nei collage, eseguiti durante la prima guerra mondiale, al realismo stilizzato degli “anni Diaghilev ”, dalla natura morta al ritratto.

Hokusai. Sulle orme del Maestro

Attraverso circa 200 opere (100 per ogni rotazione della mostra per motivi conservativi legati alla fragilità delle silografie policrome) la mostra racconta e confronta la produzione di Hokusai con quella di alcuni tra gli artisti che hanno seguito le sue orme dando vita a nuove linee, forme ed equilibri di colore all’interno dei classici filoni dell’ukiyoe di cui Hokusai è maestro indiscusso.

Monet a Roma, mostra al Vittoriano 

Al Complesso del Vittoriano, una splendida mostra dedicata a MONET. Claude Monet, vissuto tra il 1840 e il 1926, è il padre dell’Impressionismo, ed è uno degli artisti più famosi al mondo. La sua pittura rarefatta “en plein air”, le sue Ninfee, i paesaggi creati nella villa di Giverny: tutto questo sarà esposto al Vittoriano in una mostra unica. Si potranno ammirare 60 capolavori provenienti dal Musée Marmottan Monet di Parigi che conserva le opere appartenute allo stesso artista, quelle che aveva tenuto per sé a Giverny, quelle a lui più care.

Le opere di Arcimboldo

Per la prima volta nella capitale sarà possibile ammirare una ventina di capolavori autografi, disegni e dipinti, di Giuseppe Arcimboldi (Milano, 1526-1593) meglio noto come Arcimboldo: un’occasione eccezionale per osservare da vicino bizzarrie e "pitture ridicole".

Santa Claus Factory 

Santa Claus Factory è un fantastico luogo dove tutte le favole diventano realtà. Il Babbo più buono del mondo arriverà carico di doni, in una giornata meravigliosa tra balli, canti, racconti, laboratori e tanto altro: una giornata che i bambini non potranno più dimenticare. L’odore delle leccornie natalizie si sentirà in tutte le sale del villaggio. Tanta musica, spettacoli, e tante sorprese.

La renna Natalina al Castello di Bracciano

La renna Natalina è una furbetta, ha sempre voglia di giocare e di mangiare....dopo una ricca scorpacciata di dolcetti non riesce più a volare, come fare?  Il Natale è alle porte e la slitta deve partire, ci sono ancora letterine da leggere e pacchettini da preparare e tutti si danno un gran da fare. Il bruco lana e la sua aiutante Girella troveranno una soluzione insieme ai bimbi , spettatori e protagonisti di questo racconto di Natale.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Il Regno di Natale al Luneur Park

La magia del Natale al Luneur Park di Roma, un'oasi dove la fantasia si sposa con la creatività e i colori si fondono con giostre e laboratori. Un villaggio come mai si è visto prima ad ora, di oltre 2600 metri quadrati allestito nel cuore del Luneur Park - il Giardino delle Meraviglie di Roma - composto da tre strutture scenografiche, per regalare un’esperienza magica, al di fuori dello spazio e del tempo. Moderne ed avanzate tecnologie si uniranno al tradizionale calore del villaggio di Natale e a suggestive installazioni: un’avventura unica e spettacolare da vivere.

Mercatini di Natale a Roma: tutti gli indirizzi

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Roma, la mappa del contagio dopo il lockdown: ecco in quali quartieri sono aumentati di più i contagi

  • Coronavirus: a Roma 23 casi e tra loro anche un bimbo di nove anni, sono 28 in totale nel Lazio. I dati Asl del 9 luglio

  • Cornelia, rissa in pieno giorno paralizza quartiere: tre feriti. Danni anche ad un negozio

  • Coronavirus, a Roma 17 nuovi contagi. Positivo bimbo di un anno a Civitavecchia

  • Coronavirus, a Roma e provincia sei bambini positivi in 10 giorni

  • Coronavirus: a Roma 14 nuovi casi, 19 in totale nel Lazio. I dati Asl del 6 luglio

Torna su
RomaToday è in caricamento