1 gennaio 2019, la Festa di Roma: la città diventa palcoscenico a cielo aperto

Per il terzo anno consecutivo il Capodanno a Roma dura 24 ore. La guida completa

Per il terzo anno consecutivo il Capodanno a Roma dura 24 ore. Dopo l'attesa per la mezzanotte e il brindisi al Circo Massimo, e dopo l'alba al Giardino degli Aranci, per tutto il primo giorno del 2019 la Capitale si trasforma in un palcoscenico a cielo aperto

Metro e bus a Roma: gli orari di martedì 1 gennaio

Mattina dedicata ai bambini 

La mattina del 1 gennaio sarà dedicata ai bambini e alle loro famiglie, all’insegna dell’arte e della cultura, ma soprattutto all’insegna della conoscenza reciproca e dell’incontro. Sono infatti quattro le manifestazioni organizzate dall’Istituzione Biblioteche per iniziare l’anno in compagnia delle comunità di cittadini stranieri che vivono in città provenienti da Africa, America Latina, Subcontinente Indiano, Medio Oriente e Paesi Arabi. Laboratori per adulti e bambini, laboratori di danza e cucina, workshop teatrali e musicali, letture e assaggi di varie cucine del mondo vi aspettano nelle biblioteche Cornelia, Laurentina, Goffredo Mameli e Vaccheria Nardi dalle 10 alle 13.

Pomeriggio all'insegna della Cultura

Dalle prime ore del pomeriggio del 1° gennaio la kermesse si sposterà tra piazza dell’Emporio e Lungotevere dei Pierleoni. Una festa all’insegna della poesia e dello stupore, dove danze in assenza di gravità e musiche dal vivo di ogni genere accompagneranno la passeggiata visionaria costellata da installazioni site specific, opere di videomapping e disegni di luce. Un gioco di laser azzurri creerà delle volte aeree sotto cui sfileranno giganti gonfiabili di ogni forma e dimensione, la strada sarà trasformata in un unico “tappeto” illuminato di rosso, dove marching band da ogni continente si esibiranno aprendo la strada a parate di tamburi per fuoco, giochi pirotecnici e girandole d’artificio. Coinvolti in questa kermesse artisti come Le Remue Menage o come Les Commandos Percu che hanno trasformato in questi anni il concetto di parata rendendole sorprendenti, spettacolari, coinvolgenti al pari di vere e proprie istallazioni mobili. In particolare, la compagnia francese Remue Ménage accompagnerà gli spettatori lungo il tragitto con Gueule d'Ours, una parata di grandi orsi luminosi e stravaganti danzatori, mentre i  musicisti-artificieri Les Commandos Percu sifileranno in Les Interventions Mobiles con percussioni mobili, fuoco, e luci.

Il programma completo della Festa di Roma

Musei aperti 

Per La Festa di Roma Capodanno 2019, il 1° gennaio saranno straordinariamente aperti al pubblico - con biglietto d’ingresso ordinario - i Musei Capitolini, i Mercati di Traiano, il Museo dell’Ara Pacis, il Museo di Roma, il Museo di Scultura Antica Giovanni Barracco, il Museo Napoleonico, il Museo di Roma in Trastevere (dalle 14.00 alle 20.00) e l’area archeologica del Circo Massimo (dalle 10.00 alle 16.00). L’ingresso è gratuito per i possessori di MIC Card. Un'apertura eccezionale promossa da Roma Capitale, Assessorato alla Crescita culturale - Sovrintendenza Capitolina ai Beni Culturali in collaborazione con Zetema Progetto Cultura.

Mostre a Roma il 1 gennaio 2019: l'elenco completo

Trasporti

Per gli eventi della Festa previsti per il 1° gennaio, sempre ad ingresso gratuito, tra Giardino degli Aranci, via Petroselli, lungotevere Aventino, Isola Tiberina, lungotevere dei Pierleoni, si consiglia di spostarsi in metro (fermate Piramide e Circo Massimo) e con il tram 8. Per chi vuole spostarsi in auto Ponte Sublicio e Ponte Garibaldi saranno percorribili con mezzi privati. In più Ponte Sublicio sarà transitabile nelle due direzioni (corsia preferenziale autobus aperta per auto private). Viale di Trastevere sarà percorribile in auto da via Girolamo Induno e largo Ascianghi in alternativa al Lungotevere chiuso per la manifestazione. 

Il consiglio è però sempre quello di utilizzare i mezzi pubblici. Sulla Roma-Lido il primo gennaio le corse inizieranno alle 7,45 da Colombo e alle 8 da Porta San Paolo. Ultime partenze, da entrambi i capolinea, alle 23,30. Sulla linea, il primo gennaio le partenze saranno una ogni mezz'ora. Sulla Termini-Centocelle, da Centocelle prima e ultima corsa saranno rispettivamente alle 8,03 e alle 22,33; da Termini, invece, prima e ultima corsa saranno alle 8,30 e alle 23. Sulla Roma-Civita-Viterbo, nella tratta urbana, il servizio inizierà alle 8,15 da Flaminio e alle 8,45 da Montebello, per terminare alle 21,30 da Flaminio e alle 22 da Montebello.  Sulla tratta extraurbana, i treni numero 1500, 1501, 1707 e 1708 non saranno effettuati. Da ricordare che, sempre sulla tratta extraurbana, sino al 6 gennaio i bus integrativi sono sospesi.

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Incidente sul Raccordo Anulare, scontro tra auto e moto: morti due giovani di 27 e 20 anni

  • Ikea, apre un nuovo punto nella Capitale

  • Sciopero Cotral: venerdì 20 settembre a rischio il servizio extraurbano della Regione Lazio

  • Tragico epilogo a Ponte di Nona: trovato il cadavere di Amina De Amicis, l'89enne scomparsa 6 giorni fa

  • In ritardo di due ore al primo giorno di scuola, le lacrime dei bambini sgomberati da Cardinal Capranica

  • Lavori al Colosseo: sabato 21 e domenica 22 settembre chiuse 13 stazioni della metro B

Torna su
RomaToday è in caricamento