homemenulensuserclosebubble2shareemailgooglepluscalendarlocation-pinstarcalendar-omap-markerdirectionswhatsappenlargeiconvideolandscaperainywarningdotstrashcar-crashchevron_lefteurocutleryphoto_librarydirectionsshoplinkmailphoneglobetimetopfeedfacebookfacebook-circletwittertwitter-circlewhatsapptelegramcamerasearchmixflagcakethumbs-upthumbs-downbriefcaselock-openlog-outeditfiletrophysent_newscensure_commentgeneric_commentrestaurant_companieslocation-arrowcarbicyclesubwaywalkingicon-cinemaicon-eventsicon-restauranticon-storesunnymoonsuncloudmooncloudrainheavysnowthunderheavysnowheavyfogfog-nightrainlightwhitecloudblackcloudcloudyweather-timewindbarometerrainfallhumiditythermometersunrise-sunsetsleetsnowcelsius epifaniacarnevalesan-valentinofesta-donnafesta-papapasqua1-maggiofesta-mammaferragostohalloweennatalecapodannochildrenlocation-maps

La cucina Futurista a Roma: c'è Culinaria

Culinaria a Roma
20 e 21 Febbraio 2016 al Capitol Club

Perché il tema del Futurismo? Perché vogliamo rivalutare dal punto di vista artistico un periodo storico caratterizzato da un grande fervore e da importanti innovazioni in diversi campi, tra cui appunto la cucina. E perché a 85 anni dal lancio del “Manifesto della Cucina Futurista” le idee che ne erano alla base si ritrovano in quelli che sono i cardini della cucina moderna.

L’abolizione del volume e del peso, il diverso modo di concepire e valutare il nutrimento, la sostituzione delle tradizionali miscele per sperimentarne di nuove e apparentemente assurde, il rifiuto del “quotidianismo mediocrista” nei piaceri del palato sono solo alcuni dei dettami di allora che trovano un riscontro nel presente e che sono destinati a segnare anche il futuro dell’arte culinaria.

“Mangiare con arte per agire con arte” sosteneva Marinetti. E noi, in questa Decima Edizione vogliamo stravolgere il classico, essere anticonformisti come i primi Futuristi, riproporre quel concetto di “Cibosofia” in cui odore, sapore, colore e forma rivivono in quelle che, un secolo fa, furono considerate ricette eccentriche ma che, in realtà volevano solo portare un nuovo ottimismo a tavola.

E proprio alla tavola, intesa come occasione di convivialità, allegria e consolidamento delle relazioni, i Futuristi dedicavano grande attenzione. Le regole da seguire? Armonia nel disporre i piatti, originalità assoluta delle vivande, abolizione dell’eloquenza e della politica.

LOCATION - La X Edizione di Culinaria “Uno spettacolo di cucina” si svolgerà il 20 e 21 Febbraio 2016 al Capitol Club, in via Giuseppe Sacconi 39, Roma.
I biglietti per Culinaria possono essere acquistati direttamente alla biglietteria del Capitol Club nei giorni della manifestazione.

PREZZI - Il prezzo del biglietto giornaliero è di 10 euro (gratuito per i ragazzi sotto i 13 anni).



Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

    Potrebbe Interessarti

    • Banksy a Roma: 150 opere a Palazzo Cipolla

      • dal 24 maggio al 4 settembre 2016
      • Palazzo Cipolla
    • Viaggi nell'Antica Roma: Foro di Cesare e Foro di Augusto con Piero Angela

      • dal 22 aprile al 30 ottobre 2016
    • Barbie.The Icon: la mostra al Vittoriano

      • dal 15 aprile al 30 ottobre 2016
      • Complesso del Vittoriano

    I più visti

    • Banksy a Roma: 150 opere a Palazzo Cipolla

      • dal 24 maggio al 4 settembre 2016
      • Palazzo Cipolla
    • Viaggi nell'Antica Roma: Foro di Cesare e Foro di Augusto con Piero Angela

      • dal 22 aprile al 30 ottobre 2016
    • Barbie.The Icon: la mostra al Vittoriano

      • dal 15 aprile al 30 ottobre 2016
      • Complesso del Vittoriano
    • Enjoy Castelli Romani

      • dal 14 maggio al 31 ottobre 2016
      • Castelli Romani
    Torna su
    RomaToday è in caricamento