Creo Ergo Sum: com'era in Principio ... così è sempre

Il gruppo di studio e ricerca Genera-Azione Prometheus e il Teatro Manhattan promuovono un evento, il terzo di una serie di tre incontri, che si pone l’obiettivo di coniugare due dimensioni apparentemente opposte ma di fatto sinergiche, quella della ricerca scientifica e quella dell’espressione artistica, con lo scopo di  favorire lo sviluppo di un più elevato livello di consapevolezza su sé stessi e sui mondi in cui si è inseriti, nonché la capacità di lavorare ad emisferi unificati. A tal fine è stato creata una forma di rappresentazione teatrale, denominata Teatro Prometeico, che costituisce uno spazio coscienziale finalizzato a rendere accessibile a tutti ciò che fino ad ora è stato monopolio di ristretti gruppi di studiosi.

La sede dell’evento e il Teatro Manhattan, spazio polivalente aperto ai nuovi talenti e specializzato in rappresentazioni inedite.

Interverranno: Maria Consiglia Santillo (Psicologo Psicoterapeuta ad orientamento Psicoanalitico, Psiconcologo esperto in Bio-psicosomatica) voce narrante; Maria Antinori (Biologo e Counselor Olistico) moderatore del dibattito; Francesca Romana Cerri (Attore Teatrale, Regista, Psicologo, Direttore Artistico del Teatro Manhattan) performer; Marilena De Sole (Psicologo Psicoterapeuta ad orientamento Cognitivo-Comportamentale e Attore Teatrale) performer; Claudia Silletti (Laureata in Psicologia, Counselor e Ballerina) performer; Fabio Metelli (Ballerino) performer. Regia di Francesca Romana Cerri;  suoni e luci di Enrico Marcacci  (Tecnico).

I contenuti del seminar-spettacolo sono tratti dall’elaborato “A proposito del proposito … verso quale futuro ci stiamo proiettando? Divenire consapevoli del progetto per orientarsi verso l’autodeterminazione” di Maria Consiglia Santillo e riguarderanno le connessioni tra le varie dimensioni della realtà, dall’infinitamente piccolo all’infinitamente grande, e le dinamiche che le governano. La domanda a cui si cercherà di dare una risposta è: “se questa crisi fosse la grande opportunità evolutiva per l’Umanità?”. Lo sfondo artistico per tali contenuti andrà da Shakespeare, a Pirandello, a Pasolini, il tutto accompagnato da pezzi musicali tratti dai Carmina Burana e da James Horner. Seguirà dibattito.

Il gruppo di studio e ricerca Genera-Azione Prometheus è un gruppo interdisciplinare che nasce con l’obiettivo di divulgare i contenuti di “antiche conoscenze”, finora definite esoteriche, utilizzando il linguaggio delle “nuove scienze”, nonché integrare “scienza” ed “arte” nelle loro varie forme A tal fine utilizza come strumento il “Teatro Prometeico” che ha non solo un obiettivo divulgativo ma anche di integrazione tra varie dimensioni, tanto personali, quanto disciplinari.

Ufficio stampa Genera-Azione Prometheus mail: santillo@centrostudipsiche.it cell. 339 5763514

Il Teatro Manhattan nasce nel 2008 per volontà di un groppo di appassionati del settore desiderosi di creare uno spazio polivalente. Il nome è nato in occasione di un viaggio a New York, durante il quale, in un teatro off di Broadway, si è assistito ad uno spettacolo teatrale di Woody Allen. Si è quindi voluto omaggiare la Citta ispiratrice, portando un nome americano nel tradizionale Rione Monti, pur mantenendo un contesto ambientale riconducibile, per le sue caratteristiche, ai piccoli spazi teatrali presenti in alcune case ottocentesche italiane: da qui la definizione di “salotto teatrale”. www.teatromanhattan.it

Costo € 10,oo ingresso +  € 2,oo tessera associativa annuale Teatro Manhattan

PER PARTECIPARE E’ RICHIESTA LA PRENOTAZIONE AL : 329 3780817 

Attendere un istante: stiamo caricando la mappa del posto...



Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Teatri, potrebbe interessarti

  • Giudizio Universale. Viaggio straordinario nei segreti della Cappella Sistina

    • dal 15 marzo al 31 maggio 2018
    • Auditorium Conciliazione
  • Un piccolo gioco senza conseguenze al Teatro Golden

    • dal 10 al 29 aprile 2018
    • Teatro Golden
  • Nanni Moretti legge Natalia Ginzburg e Parise

    • 6 maggio 2018
    • Auditorium Parco della Musica

I più visti

  • Pink Floyd: la mostra a Roma dal 19 gennaio 2018

    • dal 18 gennaio al 1 luglio 2018
    • MACRO - Museo d'Arte Contemporanea Roma
  • Klimt Experience: viaggio nelle opere dell'artista austriaco

    • dal 10 febbraio al 10 giugno 2018
    • Complesso Monumentale s. Giovanni Addolorata
  • La mela di Magritte

    • dal 10 febbraio al 10 giugno 2018
    • Palazzo delle Esposizioni
  • Gravity. Immaginare l’Universo dopo Einstein

    • dal 2 dicembre 2017 al 29 aprile 2018
    • MAXXI
Torna su
RomaToday è in caricamento