MONS’n’MUSIC presenta EMILIO STELLA in concerto

Continua la rassegna di concerti curata dal cantautore Jacopo Ratini ed Atmosferica Eventi, al MONS (lo storico Jonathan's Angels), nel cuore di Roma, alle spalle di Piazza Navona. Quattro le tipologie di format: 1) Songwriting: cantautorato italiano ed internazionale; 2) Hit Songs: i grandi successi popolari e mainstream; 3) Tribute: omaggi a band ed artisti internazionali; 4) Miscellaneous: altri generi, dal blues, al soul, al folk, alla bossanova, allo swing, al reggae e non solo. Ospite di questa settimana, Giovedì 03 Dicembre, sarà la Canzone d’Autore di EMILIO STELLA.

Emilio Stella è un cantautore romano. Racconta storie di vita e di vite che diventano storie. Nel 2011 si autoproduce un disco: "Panni e Scale", una raccolta di canzoni scritte nell'arco di anni. Tra queste, "Alle case popolari", brano che parla appunto della periferia in cui è cresciuto, 'teatro' della maggior parte delle sue canzoni, un viaggio lontano dal centro, tra gattare e puttane, tossici e accattoni.
Dal 2013 ad oggi apre i concerti ad artisti come Simone Cristicchi, Alessandro Mannarino, Francesco Baccini, oltre a vincere diversi premi nell'ambito cantautorale. 
Per la data del MONS si esibirà in una veste molto particolare e ricercata insieme al trombettista Alessio Guzzon.
Inizio Concerto: ore 22.00.

Ingresso Gratuito.

Mons (Via della Fossa 16 - Roma).

Attendere un istante: stiamo caricando la mappa del posto...

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di , potrebbe interessarti

I più visti

  • I Love Lego, la mostra a Natale nella Capitale

    • dal 24 dicembre 2019 al 19 aprile 2020
    • Palazzo Bonaparte
  • Frida Kahlo "Il caos dentro", la mostra-evento a Roma

    • dal 12 ottobre 2019 al 13 aprile 2020
    • SET - Spazio Eventi Tirso
  • Impressionisti segreti, la mostra a Roma

    • dal 6 ottobre 2019 al 3 maggio 2020
    • Palazzo Bonaparte
  • The Dark Side, Chi ha paura del buio? La mostra al Musja Museo

    • dal 8 ottobre 2019 al 1 maggio 2020
    • Musja Museo
  • Potrebbe interessarti

    Torna su
    RomaToday è in caricamento