mercoledì, 23 luglio 26℃

←Tutti gli eventi

Deadmau5 a Rock in Roma 2012

Redazione 27 marzo 2012

Presso Ippodromo delle Capannelle Dal 02/07/2012 Al 02/07/2012

Il palco del “Rock in Roma” si prepara ad accogliere gli infuocati dj set di Deadmau5, pseudonimo di Joel Zimmerman, Dj - produttore di Toronto (Canada) che ha creato un vero e proprio fenomeno musicale. L’originale nome (letteralmente significa topo morto) deriva da un episodio accaduto realmente: Zimmerman , ex programmatore informatico, sostituendo una scheda video del suo pc trovò all’interno un topo morto. Da allora si fece chiamare Deadmau5.

Deadmau5 si esibisce in consolle indossando una maschera da topo gigante ricoperta di led luminosi sulla quale vengono trasmessi video in tempo reale. Il suo stile musicale è di difficile definizione ma è facilmente riconoscibile. La sua musica, infatti, pur non rientrando in un genere specifico, può essere inquadrata nell'house electro-progressive anche se risente di forti influenze techno, trance e occasionalmente anche minimal e dubstep, con accenni di musica leggera come in "Brazil (1st edit)", "Sleeping Beauty Pills" e "Creep".

Deadmau5 è un instancabile produttore: le sue produzioni hanno conquistato mostri sacri quali Sasha, Pete Tong, Tiesto e Laurent Garnier. Le sue tracce più conosciute sono “Arguru”, “Not exactly”, “Faxing Berlin”, “Ghosts 'n' Stuff “ (con la voce del cantante dei Pendulum Rob Swire), “Strobe “ e “Some Chords”.

ROCK IN ROMA 2012: TUTTO IL PROGRAMMA


Nel 2008, dopo varie collaborazioni e diversi remix di successo, esce il suo primo album ufficiale “Random album title”, mentre nel 2009 Deadmau5 pubblica a “For lack of a better name”. Merito dei suoi lavori e dei suoi infuocati dJ set dal vivo, Deadmau5, è ritenuto da molti come l’erede dei “Daft Punk” tant’è che ha assoldato Martin Phillips and John McGuire ovvero gli stessi creatori dell’Alive tour del Daft Punk. Deadmu5 è nato come il primo best seller di musica su internet e rapidamente si è consolidato come un artista completo vincendo importanti premi come "Producer of 2007", assegnato dalla rivista internazionale DJ Mag, e "deejay/producer/remixer of the year 2008", del portale musicale on-line Beatport.

Nel 2010, Deadmau5, ottiene il quarto posto nella classifica di DJ Mag sui migliori DJ del mondo, dietro solo ad Armin van Buuren, David Guetta e Tiesto.

Dal 2008 al 2010 è stato eletto "Best Electro House Artist" e "Best Progressive House Artist" da Beatport e dai maggiori siti di musica elettronica del mondo. Per la consueta festa di chiusura della WMC (Winter Music Conference) del 2010, si sono svolti gli IDMA (International Dance Music Awards) 2010, celebrazione nella quale Deadmau5 ha avuto modo di emergere, aggiudicandosi ben tre premi.

Il suo ultimo album è “4X4=12”, un mix di house, techno-minimal e qualche spruzzata pop.

Commenti

    Tutte le location di Roma