Circo Massimo: Bruce Springsteen suonerà il 16 luglio

La data è ufficiale, e a meno che Comune o Soprintendenza non abbiano ragioni per opporsi, il Boss si esibirà nell'arena romana come tappa finale del tour

Habemus data: il 16 luglio Bruce Springsteen si esibirà all'ombra dell'Aventino. Non più il 14 maggio dunque, data annunciata inizialmente che aveva portata allo spostamento di una settimana della maratona Race for The Cure. Il mega concertone della rock star nel cuore delle rovine archeologiche romane, farà da chiusura al tour europeo. In queste ore la richiesta dell'organizzazione per l'occupazione di suolo pubblico. Poi il nulla osta della Soprintendenza. 

Il Boss occuperà la stessa location che fu dei Rolling Stones nel 2014, di Lady Gaga nel 2011, dei Genesis nel 2007. Stavolta però cambierà la tassa per l'occupazione dell'area. La cifra pagata dai Mick Jagger e compagni non superò gli 8mila euro, con annesse polemiche e indagine della Corte dei Conti. Poi la rimodulazione delle tariffe. La rock star americana arriverà a pagare venti volte di più. 

Potrebbe interessarti

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti (1)

  • Bella notizia!!!

Notizie di oggi

  • Politica

    Ferrovie dello stato vuole guidare i bus romani: "Atac non funziona, collaboriamo"

  • Ostia

    Troppe buche, è pericoloso correre: ad Ostia è vietato organizzare maratone

  • Cronaca

    Torna il blocco del traffico: per quattro domeniche stop alle auto nella fascia verde

  • Politica

    Cinque Stelle contro la Bolkestein: "Anche a Roma una mozione per salvare ambulanti"

I più letti della settimana

  • Musei gratis a Roma, dai Fori a Galleria Borghese: l'elenco completo

  • Da Maradona a Ronaldinho, all'Olimpico in campo per Papa Francesco

  • 110 anni della CGIL: "concertone" e comicità a Piazza del Popolo

  • Ostia, al via le Giornate Sarde: tra cibo e musica

  • Ostia, festa Regina Pacis: strade chiuse per la processione religiosa

  • Campidoglio, domenica 25 settembre seconda apertura straordinaria

Torna su
RomaToday è in caricamento