← Tutti i film

Il tuo vizio è una stanza chiusa e solo io ne ho la chiave

Il tuo vizio è una stanza chiusa e solo io ne ho la chiave

  • Titolo Originale: Il tuo vizio è una stanza chiusa e solo io ne ho la chiave
  • Anno: 1972
  • Durata: 95
  • Data di Uscita: 04/08/1972
  • Genere: Drammatico
  • Regia: Sergio Martino
  • Sceneggiatura: Ernesto Gastaldi, Luciano Martino, Sauro Scavolini
  • Paese di produzione: Italia
Attori
  • Luigi Pistilli, Anita Strindberg, Edwige Fenech, Daniela Giordano (I)

Oliviero Rouvigny è uno scrittore fallito che vive in una villa in Veneto insieme alla moglie Irene, che non ama e che maltratta, e ad un gatto nero, Satana, appartenuto a sua madre, morta assassinata. Un nuovo assassinio, quello della giovane amante di Oliviero, viene perpetrato e lo scrittore viene sospettato dell'omicidio, ma è scagionato inaspettatamente dalla testimonianza di Irene. Qualche tempo dopo viene uccisa anche la cameriera: Oliviero, temendo di essere incriminato, ne mura il cadavere in cantina con l'aiuto della moglie. Giunge nella villa Floriana, la bella e spregiudicata nipote di Oliviero, che diventa contemporaneamente l'amante di Irene, dello zio e di un giovane motociclista, Dario. Floriana diventa la testimone dell'odio che divide i due coniugi fino ad assistere una sera all'assassinio dello scrittore, che viene sgozzato da Irene; ne compra il silenzio e si allontana con Dario dalla villa. Irene, che è la vera autrice dei delitti, compreso quello della madre, compiuti insieme al proprio amante, incarica questi di uccidere Floriana e Dario, quindi si libera anche di lui, gettandolo giù da una rupe. I suoi crimini, tuttavia, vengono egualmente scoperti, grazie ai miagolii del gatto, rimasto imprigionato accanto al cadavere di Oliviero.

I più visti

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Film popolari

Torna su
RomaToday è in caricamento