Dieci anni fa se ne andava Alberto Sordi: Roma lo ricorda così

Dodici giorni di eventi per celebrare un artista che meglio di chiunque altro ha rappresentanto la romanità nel mondo. Un uomo che Roma non ha mai smesso di amare

Il 25 febbraio 2013 ricorre il decennale della morte di Alberto Sordi. Probabilmente tanti romani conservano vivida nella memoria l’emozione di quei giorni. Il grande Albertone si spense nella notte tra il 24 e il 25 febbraio  logorato da un tumore che lo aveva colpito due anni prima. Alberto Sordi amava Roma e Roma non ha mai smesso di amare il suo Albertone; eppure all’indomani della sua scomparsa l’affetto dei romani fu più forte e sincero di ogni aspettativa.

La salma, sottoposta a imbalsamazione, venne traslata nella sala delle armi del Campidoglio, dove per due giorni riceve l'omaggio ininterrotto di una folla immensa; il 27 febbraio si svolsero i funerali solenni nella Basilica di San Giovanni in Laterano, davanti a circa 500 000 persone. Per tacere dell’abbraccio che ricevette nella sua casa di via Druso, meta per diverse settimane di un commovente, e commosso, viavai di tanta gente comune.

Inutile dire che Alberto Sordi lascia un vuoto immenso. Nel cinema e nello spettacolo, nell’intellettuale e nell’uomo di strada. Sordi fu un’icona dell’italianità, ma sopratutto fu un’icona della romanità e Roma non poteva trovare portavoce migliore per essere rappresentata nel mondo, nei suoi vizi e nelle sue virtù.

Dal 14 al 25 febbraio la città sarà dunque palcoscenico di una serie di iniziative, che ripercorreranno i mille volti istrionici di un maestro d’arte: attore, doppiatore, regista, cantante, addirittura speaker radiofonico, quasi a ricalcare le tante facce di un’Italia che ha sempre voluto e saputo raccontare con ironia, amarezza e tanto amore. Di seguito il calendario con gli appuntamenti in programma:


Alberto Sordi e la "sua" Roma in una mostra al Vittoriano

"C'era una volta"...Alberto Sordi doppiatore

Voci e suggestioni: Sordi speaker in Metro

Alberto Sordi al cinema: ecco dove rivederlo sul grande schermo

A Villa Borghese una strada dedicata ad Albertone

La musica di Alberto Sordi, concerto all'Auditorium

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Weekend a Roma: gli eventi di sabato 19 e domenica 20 ottobre

  • Incidente sul Raccordo: auto ribaltata allo svincolo Centrale del Latte, Irene cerca testimoni

  • Scomparso da Civitavecchia, il 14enne era a Bologna: così è stato ritrovato Alessandro

  • Sciopero Roma 25 ottobre 2019: metro, bus e Cotral a rischio. Orari e informazioni

  • Insegue scooterista e lo travolge con l'auto, poi le minacce: "Se non ti ho ammazzato oggi lo farò domani"

  • Il concorso per lavorare in Senato: ecco come candidarsi

Torna su
RomaToday è in caricamento