Saldi ai Castelli romani: gita fuori porta e shopping "naturale"

Ai Castelli i saldi sono un'attrattiva per i turisti che affollano i paesi della zona per una gita fuori porta. I Centri commerciali naturali sorti l'anno scorso permettono di unire passeggiata, shopping e percorsi eno-gastronomici

La crisi economica si sa ha messo un freno al tradizionale shopping natalizio, ma la stagione dei saldi è in arrivo e il tre gennaio inizieranno le promozioni di fine stagione in tutto il Lazio. I Castelli Romani si preparano all’ondata di vendite post-natalizie anche nella speranza di risollevare un po’ i bilanci degli esercizi commerciali che specie per il settore dell’abbigliamento sono in affanno visto l’inizio dei saldi a ridosso del Natale.

“In molti preferiscono attendere i saldi il 3 gennaio e hanno rimandato gli acquisti anche per i regali ad amici e parenti prossimi a dopo Capodanno- sottolinea un commerciante di Albano- non ci resta che attendere”. La stagione dei saldi è per i paesi dei Castelli Romani anche un momento per accogliere numerosi visitatori, che tradizionalmente affollano le strade per fare shopping e magari colgono l’occasione per una gita fuori porta.

Infatti i Castelli Romani sono aree ove, per vocazione, tradizione e consuetudine nel tempo, è più forte la presenza di attività commerciali, e che per la commistione di risorse rappresentano delle "passeggiate shopping" di inequiparabile valore. Proprio per questa vocazione naturale è iniziata a partire dallo scorso anno la sperimentazione dei Centri commerciali naturali dei Castelli Romani dove la passeggiata shopping è concomitante con la visita ai luoghi di attrazione più significativi, musei, chiese, monumenti storici con la possibilità di degustare i prodotti tipici locali, noti in tutto il mondo.

I centri commerciali naturali dei Castelli Romani non hanno nulla da invidiare ai centri commerciali al chiuso: una platea di 2299 imprese, con ben 1174 del commercio e 392 della somministrazione di alimenti e bevande, con una grande varietà di offerta, in grado di soddisfare target diversi di clientela e con una qualità che ad Albano, Frascati, Genzano, Grottaferrata e Velletri, per fare alcuni esempi, può soddisfare un target medio alto di clientela, con molti esercizi che esercitano una capacità di attrazione di rango metropolitano, con una quota non irrilevante di utenza romana.

Il count-down è già iniziato e dopo Capodanno si comincia con un mix tra saldi, bellezze naturali e percorsi enogastronomici.

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Incidente via Cassia: bus contro un albero, ambulanze sul posto. Ventinove feriti

  • È morto Paco Fabrini a 46 anni in un incidente: da piccolo interpretò il figlio di Tomas Milian

  • Salvini a Roma: in 40mila in piazza per il leader della Lega. Strade chiuse e bus deviati

  • Weekend a Roma: gli eventi di sabato 19 e domenica 20 ottobre

  • Sciopero generale venerdì 25 ottobre, dai trasporti alla scuola: Roma a rischio caos

  • Insegue scooterista e lo travolge con l'auto, poi le minacce: "Se non ti ho ammazzato oggi lo farò domani"

Torna su
RomaToday è in caricamento