Saldi a Roma: clienti in fila in costume dalle prime ore del mattino

Si prevede un aumento delle vendite rispetto al 2014. Il Codacons: "Due negozi su tre hanno applicato i saldi alla clientela in anticipo"

Clienti in costume davanti Desigual di via del Corso

Al via i saldi nella Capitale. Diversi consumatori sono già in fila davanti boutique e negozi per accaparrarsi le migliori offerte del mercato. Particolare la coda davanti alla boutique Desigual di via del Corso dove decine di donne hanno atteso l’apertura per il #SeminakedSummer indossando solo costume da bagno, infradito, cappello di paglia e salvagente. “

#SEMINAKESUMMER - Sono arrivati in tanti armati di pinne, maschera da sub e parei coloratissimi in clima, per altro, con il meteo torrido e Desigual, scrive la catena di abbigliamento spagnola, ha provveduto a rivestire a puntino i primi 100! Anche chi non ha sentito la sveglia, si è comunque “beccato” dei Summer premi. Madrina della manifestazione, perfettamente in carattere, è stata una campionessa di surf: Valentina Vitale, grande fan di Desigua. A intrattenere i partecipanti in pieno clima “fiesta”, anche tanta musica con dj set e la simpatia di Claudio  Guerrini.

AUMENTO SPESE - Delle spese e degli acquisti in relazioni alle quali, a detta del presidente di Confesercenti Roma, Valter Giammaria, la stima della spesa prevista per ogni famiglia si aggira intorno ai 150-180 euro. Nel frattempo Codacons denuncia come l’inizio sia solamente “ufficiale, in quanto spiega l’associazione, nella realtà nella capitale i saldi estivi sono già iniziati da giorni, e 2 negozi su 3 già applicano sconti alla clientela".

PRE SALDI - Un fenomeno riscontrato dagli agenti della Polizia Locale di Roma Capitale, che hanno sanzionato nei giorni scorsi alcuni esercizi commerciali che applicavano gli sconti di nascosto. “Oramai è prassi per numerosi esercizi romani inviare sms o email alla propria clientela, promuovendo sconti e promozioni poco prima della partenza dei saldi – spiega il Presidente Carlo Rienzi – Ma gli sconti vengono accordati anche al momento dei pagamenti in cassa, su richiesta del cliente o su proposta dello stesso esercente, al punto che il Codacons stima che in 2 negozi su 3 i saldi siano di fatto già partiti”.

GABBIA LEGALE - L’associazione, che contesta la gabbia legale che vincola in modo assurdo i saldi, offre oggi assistenza legale a tutti i negozianti romani multati perché hanno applicato sconti alla clientela prima dell’avvio dei saldi estivi. Sul fronte delle vendite, anche a Roma per la prima volta negli ultimi 8 anni, i numeri potrebbero essere positivi. “Stimiamo nel lungo periodo una ripresa degli acquisti da parte delle famiglie romane durante i saldi – spiega Rienzi – Nessun boom delle vendite, e la partenza degli sconti sarà al rallentatore anche a causa del caldo che spingerà i cittadini al mare. Ma tutti gli indicatori ci dicono che la propensione alla spesa durante gli sconti da parte dei consumatori è in ripresa, e lo scontrino medio potrebbe arrivare quest’anno a Roma a quota 85 euro procapite, quasi 5 euro di spesa a testa in più rispetto al 2014”.

INVERSIONE DI TENDENZA - Una tendenza sottolineata anche dal presidente di Confesercenti Roma: "C'è necessità di una decisa inversione di tendenza: bisogna dare fiato alle famiglie e alle imprese. A dimostrazione delle sofferenze del settore - conclude Valter Giammaria - bisogna considerare che, dal 2010 al 2015, le quote di spesa dedicata dalle famiglie di Roma all'abbigliamento e alle calzature si è ridotta quasi del 30%. Stimiamo, difatti, che la spesa a famiglia a Roma e nel Lazio si attesterà in media intorno ai 150/180 euro. Incide su questa, oltre al peso impositivo già presente nel nostro territorio, la preoccupazione per l'incertezza occupazionale e di risorse che pesa sulle famiglie".

Desigual Saldi luglio 2015 (1)-2

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Temporale a Roma, bomba d'acqua sulla città: tre stazioni metro chiuse. Strade allagate

  • Sciopero a Roma: lunedì a rischio tram, metro e bus. Gli orari

  • Tragedia a Ostia, muore bimbo di 11 anni: si era sentito male a scuola

  • Palazzina a rischio crollo: evacuate 24 famiglie a Ciampino

  • Weekend dell'Immacolata a Roma: che fare sabato 7 e domenica 8 dicembre

  • Nubifragio a Roma, città allagata dopo due ore di pioggia: sotto accusa il piano foglie che non c'è

Torna su
RomaToday è in caricamento