Atac, i lavoratori attendono il cda per il premio produzione di luglio

Trecento euro che dovevano arrivare nella busta paga pre ferie preoccupano i dipendenti Atac. Si attende la nomina dei nuovi membri del Cda per la ratifica

Un accordo firmato a maggio: 300 euro in media come premio produzione da riscuotere a luglio. La ratifica dell'accordo doveva scattare a inizio mese nell'ambito del consiglio d'amministrazione, ma le dimissioni di due consiglieri prima e l'addio di Roberto Diacetti poi hanno fatto saltare tutto. Così i dipendenti si ritrovano oggi ad attendere quel premio che tutti sperano arriverà comunque ma che, se arriverà, sarà comunque in ritardo rispetto a quanto stabilito.

Per avere la certezza che arriverà è necessario attendere la riunione del nuovo consiglio d'amministrazione che tra i primi provvedimenti ha proprio la ratifica di questo accordo. Rassicurazioni erano arrivate in tal senso dal dimissionario Diacetti che in una lettera ai sindacati aveva spiegato come fosse calendarizzata per il 10 luglio, ma il precipitare della situazione aziendale ha di fatto rinviato il tutto.

La protesta di giovedì sulla Prenestina ha portato i lavoratori in strada anche per questo. In tanti infatti attendono quei soldi in busta paga anche semplicemente per affrontare in maniera più tranquilla le vacanze.

Il timore dei dipendenti Atac è che il premio non possa essere pagato dall’azienda su cui pesa un debito di 750 milioni e che al momento non sembrerebbe in grado di reperire questi fondi erogati di solito dopo l’approvazione del bilancio, avvenuta lo scorso aprile. L'accordo per questo premio, lo ricordiamo, era stato ratificato da Cgil, Cisl, Uil, Ugl e Faisa Cisal.

La richiesta è che il tema sia messo all'ordine del giorno del primo Cda. Paolo Ventura, della segreteria Fast Ferrovie (sindacato che non ha sottoscritto l'accordo), ribadisce che "i lavoratori non hanno alcuna intenzione di pagare la crisi dell'azienda maturata per colpe altrui".

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Per muoverti con i mezzi pubblici nella città di Roma usa la nostra Partner App gratuita !

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • “Ho preso il muro fratellì”, l’infrazione costa cara all’ex rapper, patente ritirata ed auto sequestrata

  • Omicidio suicidio a Roma: uccide la moglie e si spara dopo aver ferito il figlio

  • Coronavirus, a Roma 10 nuovi contagi: sono 3635 gli attuali casi positivi nel Lazio

  • Coronavirus, a Roma 15 nuovi contagiati: sono 3637 gli attuali casi positivi nel Lazio

  • Coronavirus, a Roma 9 nuovi contagi: sono quindi 3554 gli attuali casi positivi nel Lazio

  • Coronavirus, a Roma 8 nuovi contagiati in 24 ore: sono 3538 gli attuali casi positivi nel Lazio

Torna su
RomaToday è in caricamento