Premio Cantamessa, premiati due giovani medici del Policlinico Gemelli

Sono il pediatra Danilo Buonsenso e l’internista Andrea Piccioni, per loro borsa di studio da 4mila euro

Ci sono due giovani medici della Fondazione Policlinico Agostino Gemelli IRCCS di Roma, il pediatra Danilo Buonsenso e l'internista Andrea Piccioni, tra i vincitori della sesta edizione del 'Premio Galeno Cantamessa'.

L’iniziativa, promossa da Cassa Galeno (società mutua cooperativa e fondo sanitario integrativo dei medici e degli odontoiatri), ogni anno assegna ai medici under 40 tre borse di studio del valore di 4mila euro ciascuna in ricordo della ginecologa Eleonora Cantamessa, medaglia d'oro al valor civile e alla sanità pubblica, che nel 2013 perse la vita fermandosi a soccorrere un uomo pestato in strada.

Il pediatra Buonsenso, in particolare, completerà un progetto di volontariato in Sierra Leone formando medici locali all'ecografia point-of-care, mentre l'internista Andrea Piccioni si dedicherà ad un progetto di ricerca sul ruolo del microbiota intestinale nelle sindromi coronariche acute. Sul podio anche Gerarda Cappuccio, pediatra dottoranda all'Università Federico II di Napoli, che realizzerà un progetto di ricerca sul ruolo del Dna non codificante nei disturbi dello spettro autistico, presso il dipartimento di genetica del Baylor College a Houston, in Texas.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Sciopero a Roma: tram, bus e metro a rischio lunedì 24 febbraio. Orari e fasce di garanzie

  • Coronavirus, ordinanza di Raggi: stop a tutti i concorsi pubblici a Roma

  • Blocco traffico Roma: domenica 23 febbraio niente auto nella fascia verde

  • Domenica blocco auto a Roma: chi può circolare domani 23 febbraio

  • Blocco traffico: a Roma oggi domenica senza auto nella fascia verde, tutte le informazioni

  • Perde zainetto sul bus e lancia appello: "Offro ricompensa a chi lo trova. Ci sono documenti medici"

Torna su
RomaToday è in caricamento