In spiaggia non si fuma: arriva la campagna di sensibilizzazione

La campagna di Myblu coinvolge Anzio, Ladispoli, Latina e Ponza

myblu®, il brand di sigaretta elettronica leader in Italia nelle tabaccherie, sostiene l’impegno dei Comuni del Lazio che hanno emesso ordinanze a favore di spiagge smoke-free e lancia una campagna di sensibilizzazione offline e online finalizzata a mantenere gli arenili puliti e ad adottare un comportamento rispettoso degli altri. In particolare, la campagna coinvolge Anzio, Ladispoli, Latina e Ponza.

In queste località balneari del Lazioinfatti, questa estate non si può fumare. Le ordinanze comunali di divieto di fumo in spiaggia hanno il duplice obiettivo di tutelare la salute pubblica contro i rischi del fumo passivo e proteggere l’ambiente dalle migliaia di mozziconi lasciati sulle spiagge o gettati in mare. Fanno eccezione le sigarette elettroniche, che non rientrano nei divieti in quanto alimentate da liquidi di ricarica e non prevedono l’uso di filtri.

Per questo, myblu®   ha deciso di scendere in campo per dare il proprio contributo per mantenere le nostre coste pulite e garantire il rispetto dei bagnanti.

La campagna avrà anche un importante impatto social sul tema più ampio dei mozziconi di sigaretta tradizionale, con una pagina dedicata (CLICCA QUI) e l’hashtag #SpiaggiaSenzaCicche: i bagnanti verranno sensibilizzati alle tematiche del rispetto ambientale attraverso i canali social di myblu® @blunationit ed invitati – tramite call-to-action – a dimostrare con post e Instagram stories, che verranno ricondivise, di aver contribuito a raccogliere anche in piccoli quantitativi eventuali mozziconi dalla battigia.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Per l’estate 2019 myblu ® si pone dunque l’obiettivo di richiamare l’attenzione dei villeggianti italiani sull’importanza di attivare e perseguire comportamenti quotidiani, virtuosi e concreti, per il rispetto e la salvaguardia del nostro ambiente.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, 13 contagi in 24 ore nel Lazio. "Preoccupazione per aeroporti e stazioni di Roma"

  • Coronavirus, a Roma appena 2 nuovi contagi in 24 ore: sono 3055 gli attuali casi positivi

  • Coronavirus, a Roma 10 nuovi contagi: sono 2754 gli attuali casi positivi nel Lazio

  • Coronavirus, a Roma 8 nuovi contagi: sono 2710 gli attuali casi positivi nel Lazio

  • Coronavirus: 10 nuovi positivi nel Lazio, dal 3 giugno sorvegliati speciali stazioni ed aeroporti

  • Coronavirus, a Roma tre nuovi casi. Altri due nel resto del Lazio

Torna su
RomaToday è in caricamento