Apre LOW Manufacturing, abbigliamento street e skateboard uomo donna

LOW Manufacturing è il risultato dell'incontro della passione per il design e per la grafica con l'amore per la street culture, in tutte le sue declinazioni, dallo skate al surf, passando per la BMX

La nostra passione per le atmosfere californiane degli anni ’70, fatte di capelli lunghi, pantaloncini corti e piscine vuote per fare skate ci ha fatto decidere di portare un pezzo di quel periodo qui, nel cuore di Roma”.

Da LOW Manufacturing è possibile trovare non solamente abbigliamento e accessori per sport “da tavola”, con un ampio assortimento di longboard, protezioni e accessori, ma anche i più famosi marchi del settore abbigliamento street, come la DC, Hurley, Volcom, Quiksilver, Roxy, Etnies, Bastard, WESC, Obey e altro solo per citarne alcuni. Inoltre è presente una collezione di t-shirt e abbigliamento LOW interamente disegnata e prodotta self made con pezzi unici e in edizione limitata. 

Prodotti particolari e ricercati daranno ai clienti la possibilità di trovare sempre brand e marchi cool nel panorama street, con arrivi settimanali in continuo aggiornamento.

Come accade da sempre, il regalo di benvenuto per i nuovi clienti è un omaggio di 5 euro da scalare sul primo acquisto.

Sulla pagina Facebook LOWmanufacturingroma è possibile trovare tutti i dettagli degli eventi futuri e passati, organizzati nello store, aggiornamenti sui prodotti in arrivo e promozioni.

LOW Manufacturing 

Viale Eritrea, 30A a due passi dalla metro B1 (S. Agnese/Annibaliano)

www.lowmanufacturing.it

Tel 329.0957314

Potrebbe interessarti

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

    Notizie di oggi

    • Casal Bertone

      A Portonaccio è attiva la corsia preferenziale, ma in pochi lo sanno. Valanga di multe in arrivo

    • Incidenti stradali

      Ostiense: investito in via Laodicea, grave bambino di 5 anni

    • Cronaca

      Guasto alla linea elettrica: cancellazioni e ritardi sulla Nettuno-Roma

    • Politica

      Va al bar e non timbra il cartellino: licenziata dipendente comunale. Il legale: "Stava male"

    I più letti della settimana

    • Tiburtina, Tibus lancia la sua sfida: "Ecco come rivoluzioneremo l'area della stazione"

    • Autostazione Tibus a Tiburtina, la denuncia: "Autorizzazione scaduta nel marzo 2016"

    • Sede Inps-Casilino, protesta dei lavoratori: "Siamo pochi, conseguenze sul servizio"

    • Centro Convenienza Arredi, il bello che costa poco finalmente arriva a Roma

    • Scegliere e Acquistare l'arredamento a metà prezzo con ArredoIdee.com e Golden List

    Torna su
    RomaToday è in caricamento