Incendio Pomezia, agricoltori in ginocchio: "Pronti a distruggere i raccolti"

Coldiretti: "Nell'area sono presenti 150 aziende. Siamo pronti a perdere il reddito delle coltivazioni che risulteranno contaminate"

Il divieto di raccogliere frutta e verdura nell'area del "cratere" dell'incendio dell'Eco X rischia di mettere in ginocchio gli agricoltori della zona. Ad Ardea, zona oggetto dell'ordinanza sono presenti oltre 150 aziende agricole. Secondo Coldiretti "vivono un momento di grande difficoltà e devono essere tutelate. Per loro è vera emergenza perché non poter vendere i propri prodotti significa non poter lavorare. E’ fondamentale quindi che vengano subito attivate le procedure per il rimborso dei danni, un passaggio fondamentale per garantire la sopravvivenza delle imprese". 

Ma non solo Ardea. La Coldiretti, con una provocazione si dice "pronta a distruggere i raccolti, pronti dunque a perdere il reddito delle coltivazioni che risulteranno contaminate e che comunque insistono nel raggio dei cinque chilometri di fascia di interdizione che delimita il territorio compromesso dal rogo".  David Granieri, presidente della Coldiretti del Lazio. "Tuttavia – aggiunge Granieri – a fronte del nostro impegno assoluto e totale nel collaborare con le istituzioni sanitarie alla tutela della salute dei consumatori, chiediamo attenzione e celerità nella predisposizione delle procedure per il ristoro degli ingenti danni subiti dalle aziende agricole e dagli allevamenti insediati nel comprensorio interdetto". 

Il divieto alla raccolta di frutta, verdure e ortaggi coltivati nella fascia di sicurezza comporterà pesanti conseguenze sui bilanci delle aziende che oltre al mancato reddito derivante dalla distruzione dei raccolti, si vedranno costrette a fronteggiare maggiori spese per procedere alle nuove semine e alle nuove piantagioni. "Anche per questa ragione confermiamo la nostra intenzione di costituirci parte civile nei procedimenti che l’autorità giudiziaria dovesse aprire per accertare le responsabilità del rogo al centro di stoccaggio di Pomezia".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, ordinanza di Raggi: stop a tutti i concorsi pubblici a Roma

  • Tragedia nella Metro A, morto un uomo investito da un treno alla stazione Manzoni

  • Sciopero, oggi a Roma metro e bus a rischio per 24 ore: tutte le informazioni

  • Via Pontina, precipita con la Smart dalla rampa e muore sul colpo. Gli amici lo ricordano sui social

  • Blocco traffico Roma: domenica 23 febbraio niente auto nella fascia verde

  • Coronavirus Roma: "Scuole chiuse? Fake news". Mezzi pubblici, via alla sanificazione

Torna su
RomaToday è in caricamento