Free Social Market, nuovo store a Roma... e la spesa è sempre più gratis

Sabato 11 Aprile inaugura il primo store romano di Free Social Market, la start up tutta italiana che ha rivoluzionato il concetto stesso di marketing. L'appuntamento è per sabato 11 Aprile dalle 16:30 alle 20 in Via Licinio Murena 15, a pochi metri dalla fermata metro Numidio Quadrato. “Per cominciare nel modo migliore – annunciano attraverso la loro fan page www.facebook.com/pages/Free-Social-Market - vi faremo provare gratis l'eccezionale birra artigianale di uno dei nostri partner, il microbirrificio Opperbacco, accompagnata da una degustazione di porchetta artigianale abruzzese”. Il nuovo store è pensato per incontrare le esigenze di chi lavora, sarà infatti aperto dal lunedì al sabato (dalle 10 alle 20) e presso questa nuova sede potrete iscrivervi, abbonarvi e trovare in vendita, ad un prezzo scontato, tutti i prodotti che in questi mesi il Free Social Market ha fatto assaggiare ai suoi abbonati, insieme a quelli che saranno disponibili nei mesi avvenire.

Aspettando lo store milanese – Lo shopping alimentare diventa social anche in Italia. Le radici del progetto affondano in terra abruzzese, da Pescara a Roma, dagli store virtuali del sito internet www.freesocialmarket.it al primo store su strada in via Licinio Murena a Roma. Inarrestabili, presto anche a Milano e L'Aquila. Presentato anche alla Camera dei Deputati di Roma, Free Social Market è una rivoluzione di processo che ha tutte le carte in regola per rompere i vecchi schemi e farsi strada sul mercato.

Prova e recensisci – Un concetto già molto diffuso fra i blogger di tutto il mondo. Le statistiche, infatti, dimostrano che prima di completare un acquisto gran parte degli utenti cerca pareri e opinioni in rete. Da qui un nuovo modo di fare pubblicità: l'azienda non cerca di convincere il consumatore, è quest'ultimo che sceglie il prodotto ed esprime il suo parere. Una nuova frontiera del marketing messa a punto in Danimarca. Un modo anche per risparmiare sui costi della spesa ma soprattutto un modo di baipassare la filiera distributiva ed entrare in contatto con realtà produttive italiane d'eccellenza, ignorate dalla grande distribuzione.

Come funziona? - Grazie a Free Social Market tutti gli abbonati hanno l’opportunità di provare gratis 13 prodotti al mese: 10 scelti personalmente e altri 3 indicati dall’azienda. Ci si collega al sito www.freesocialmarket.it/pescara, si passa all'iscrizione e si investono 4,9 € al mese per avere accesso a una vetrina virtuale da cui è possibile scegliere e poi ordinare 10 prodotti (+ 3 indicati dal market). È disponibile anche l'abbonamento annuale al costo di 49 € e l'abbonamento “Forever, spesa fùgratis per sempre” al prezzo di 99 €. La merce si ritira gratuitamente presso lo store della propria città. L’ultimo passaggio consiste poi nel condividere sul proprio profilo social (Facebook, Twitter o Instangram) una foto e le impressioni riguardanti i prodotti provati. Dopo aver provato i prodotti, inoltre, il cliente potrà scegliere se acquistarli online e poi ritirarli direttamente presso lo store.

I vantaggi. Prova gratis, condividi, risparmia - Un modo semplice e innovativo per risparmiare e permettere alle aziende di far conoscere i propri prodotti. Attraverso i social network è possibile infatti raggiungere un numero di potenziali clienti sicuramente superiore rispetto a quello contattato tramite i canali pubblicitari tradizionali. Allo stesso tempo però, il Free Social Market consente ai clienti di esporre le proprie opinioni riguardo i diversi prodotti e può quindi rivelarsi uno strumento importante per le aziende che hanno necessità di conoscere queste opinioni. Ancora una volta, grazie ai social network, il consumatore diventa soggetto attivo delle dinamiche pubblicitarie.

DOVE? - Trovate il Free Social Market a Roma in via Via Licinio Murena 15, (aperto dal lunedì al sabato dalle 10 alle 20); Roma, via Tibullo 16 (aperto dal lunedì al venerdì dalle 10 alle 17); Pescara, Piazza Garibaldi 40 (aperto dal lunedì al venerdì dalle 10 alle 18).

Potrebbe interessarti