L'allerta sicurezza svuota il centro: "Più 10 per cento dello shopping in periferia"

E' il quadro fornito da Cna Commercio. Un bilancio delle settimane che precedono lo shopping natalizio in cui si concentra "il 70 per cento dell’incasso di tutto l’anno"

I romani preferiscono acquistare nel negozio sotto casa. Niente "trasferte" il sabato pomeriggio dalla periferia al centro storico per il classico shopping natalizio. "In questi giorni stiamo assistendo allo shopping degli acquisti sotto casa, e quindi del commercio di prossimità. A risentirne è il centro storico, normalmente meta dei residenti nei quartieri periferici della città che, visti i timori generati in queste settimane dalla sicurezza, hanno preferito evitare gli spostamenti e comprare nel negozio di prossimità". Così Giovanna Marchese Bellaroto, presidente di Cna Commercio che fa un bilancio delle settimane che precedono lo shopping natalizio in cui si concentra "il 70% dell’incasso di tutto l’anno".

"Il risultato di questo shopping all’insegna della scarsa mobilità è che nelle periferie le vendite sono aumentate, nelle ultime settimane, del 5-10%. Stesso discorso il provincia, dove la percentuale di aumento degli acquisti ha registrato percentuali analoghe. Mentre la paura degli attentati ha eroso fino al 30% dei ricavi dei ristoratori e dei locali tradizionali, meta di turisti. Tengono invece i locali frequentati dai giovani.

Di Natale è presto per parlare: gli acquisti natalizi arriveranno dopo il 16 dicembre, quando i romani avranno pagato Imu e Tasi. Quanto alla paura del terrorismo, diciamo una cosa: la sicurezza è una cosa seria, ma il rischio è che, esasperandola, si svuotino le strade. Se ci chiudiamo in casa ora, rinunciamo a una consuetudine: quella di dedicare un pensiero ai nostri cari. Per rianimare il centro storico, possiamo anche chiedere all’amministrazione di mettere in circolazione navette e sistemi di comunicazione tra i quartieri: ma a poco serviranno queste misure se i romani non ritroveranno la fiducia verso le istituzioni e le forze dell’ordine che molto stanno facendo per garantire la sicurezza" ha concluso Bellaroto.

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Detenuto evaso a Roma: portato al Pertini per un controllo scappa. Caccia all'uomo: elicottero in volo

  • Sistema la spesa in auto e viene centrata da una jeep in retromarcia: morta un'anziana

  • Incidente sul Raccordo Anulare: morto giovane agente immobiliare

  • Metro A, nuova fase dei lavori: per 6 giorni stop tra San Giovanni e Ottaviano

  • Ferragosto a Roma: gli eventi del 15 agosto per chi rimane o si trova in città

  • Donna trovata morta nei boschi: era a Fiumicino per il matrimonio della figlia

Torna su
RomaToday è in caricamento