Librerie, Fanucci al Senato chiude i battenti: "Ammazzati dalle grandi realtà"

Lo spazio ha resistito a crisi e concorrenza per 12 anni. Aperta nel 2004, proprio davanti al palazzo del Senato, saluterà i suoi clienti il prossimo 8 febbraio. A Roma negli ultimi quattro anni hanno chiuso ben 50 librerie

Immagine di repertorio

Un'altra libreria indipendente chiude i battenti: la Fanucci di piazza Madama. Ad annunciarlo ai suoi clienti affezionati è lo stesso editore, Sergio Fanucci, sul suo blog. Diverse le ragioni, spiega: "Dal calo delle vendite di libri in Italia" al confronto con "realtà ben più grandi e polivalenti" che hanno ammazzato i circuiti di nicchia. Rimane l'altra sede, a Roma nord. "La nostra missione come librai indipendenti proseguirà comunque nel secondo punto vendita, aperto il 15 dicembre 2010, a via di Vigna Stelluti, 162". 

"Ringraziamo tutti voi, i clienti affezionati e quelli occasionali, i fornitori e gli editori, il proprietario delle mura sempre attento e pronto ad ascoltare, e soprattutto i nostri bravi librai, persone che hanno lavorato con passione e professionalità". 

Lo spazio ha resistito a crisi e concorrenza per 12 anni. Aperta nel 2004, proprio davanti al palazzo del Senato, saluterà i suoi clienti il prossimo 8 febbraio. A Roma negli ultimi quattro anni hanno chiuso ben 50 librerie. Da Amore e psiche a Bibli, da Croce a Fandango incontro, da Flexi a Herder a Red Feltrinelli. 

Potrebbe interessarti

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

    Notizie di oggi

    • Politica

      Roma Tpl ancora senza stipendio: assenze alle stelle, servizio rallentato

    • Politica

      Incidente al Tmb Salario, crolla un pannello dal soffitto: "Situazione al limite del collasso"

    • Cronaca

      Autocisterna in fiamme, trasportava 14mila litri di gasolio. Carabiniere lievemente intossicato

    • Politica

      "Nel film in manette, ma noi non coinvolti in Mafia Capitale": vigili contro il film 'Mondo di Mezzo'

    I più letti della settimana

    • Roma Tpl, lavoratori senza stipendi bloccano il servizio: soppresse 43 linee

    • "Aeroporto Leonardo Da Vinci è il primo in Europa per qualità dei servizi"

    • Torno Subito 2017: online bando per chi "parte per imparare e torna per crescere"

    • A Colli Aniene è il gelato della Balabanoff che fa la 'piazzetta'

    • Servizio Civile: 1298 volontari per le zone terremotate

    • La "cura" di volontari e street artists: così i giardini di Stazione Jonio riaprono le porte

    Torna su
    RomaToday è in caricamento