Tag e graffiti sui treni fermi in stazione: denunciati quattro writers

Fra loro tre minorenni. A fermarli con le mani ancora sporche di vernice gli agenti della Polizia Ferroviaria

Immagine di repertorio

Stavano imbrattando alcuni treni in sosta nella stazione Roma Ostiense: quattro writer sono stati denunciati dopo essere stati trovati con le mani ancora sporche di verniche dal personale della squadra di polizia giudiziaria del Compartimento Polizia Ferroviaria per il Lazio durante controlli ad hoc. 

I quattro giovani, di cui tre minorenni, dopo aver danneggiato le vetture ferroviarie, si stavano allontanando dall'area adibita alle operazioni di lavaggio dei treni e sono stati fermati.

 I quattro sono stati denunciati per deturpamento e imbrattamento di mezzi di trasporto pubblico e sono stati sequestrati 26 bombolette di vernice spray e 20 ugelli spruzzatori per la verniciatura. Il danno stimato ammonta ad oltre 10.000 euro.

Writers-6

Per muoverti con i mezzi pubblici nella città di Roma usa la nostra Partner App gratuita !

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Blocco traffico: a Roma oggi niente auto nella fascia verde, tutte le informazioni

  • Bollo auto, sconti e nuova modalità di pagamento: cosa cambia nel 2020

  • Incidente sul Raccordo Anulare: si scontrano moto e camion, morto 64enne

  • Weekend a Roma: gli eventi di sabato 25 e domenica 26 gennaio

  • Incidente sulla Tiburtina, scontro tra una Panda e un bus Cotral: due morti

  • Trovata svenuta in strada a Porta Furba, muore in ospedale: la morte di Antonella Brunella è un giallo

Torna su
RomaToday è in caricamento