Villa Torlonia: si apre voragine sotto il peso del camion. Il conducente: "La strada è sprofondata"

Sul posto polizia locale e vigili del fuoco. Il conducente del camion: "Stavo facendo manovra e c'è stato il crollo"

Roma continua a sprofondare. Dopo la via Prenestina, dove da ieri sera la strada è stata chiusa causa frana sul ponte del fosso dell'Osa oggi 6 aprile è stata la volta della zona di Villa Torlonia, in via Lazzaro Spallanzani 34, dove un camion Mercedes è sprofondato con la parte anteriore in una voragine aperta sotto il mezzo pesante.

La voragine, di circa 30 centimetri, si è aperta sul marciapiede. "Mi sono spostato, facendo manovra per far passare un altro camion, e la strada è sprofondata", ha detto il conducente del mezzo pesante a RomaToday: "Era circa l'una e mezza. Poi ho chiamato i vigili".

La strada per circa 500 metri è stata chiusa al traffico, fra via Siracusa e via Bartolomento Eustachio, con la marcia deviata, ed i nastri gialli degli agenti del II Gruppo Sapienza a gestire la viabilità mentre i Vigili del Fuoco con il carro gru hanno sollevato il camion.  

GUARDA IL VIDEO

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Incidente via Cassia: bus contro un albero, ambulanze sul posto. Ventinove feriti

  • È morto Paco Fabrini a 46 anni in un incidente: da piccolo interpretò il figlio di Tomas Milian

  • Metro A, interventi su scale mobili e ascensori: chiude per tre mesi la fermata Baldo degli Ubaldi

  • Federico Tomei morto in un incidente: calcio laziale in lutto per la perdita del 22enne

  • Salvini a Roma: in 40mila in piazza per il leader della Lega. Strade chiuse e bus deviati

  • Sciopero generale venerdì 25 ottobre, dai trasporti alla scuola: Roma a rischio caos

Torna su
RomaToday è in caricamento