Ryanair, il volo da Roma a Palermo è un'odissea di 9 ore: ritardi e atterraggio a Catania

Il racconto di una passeggera. Dalle 18.50, orario di partenza del volo, i passeggeri sono giunti a Palermo alle 4 di notte

Una vera e propria odissea durata 9 ore, partita dall'aeroporto di Fiumicino e conclusa, dopo un'ultima tappa in pullman, a Palermo. E' quanto vissuto dal centinaio di passeggeri diretti ieri, 6 dicembre, nel capoluogo siciliano con l'aereo Ryanair delle 18.50. A raccontare l'accaduto a RomaToday una passeggera, rimasta suo malgrado coinvolta nel viaggio della speranza. 

image (2)-3-3

"Tutto è iniziato con un ritardo inatteso del volo e con i relativi cambi di gate", racconta la passeggera. "Saliti sull'aereo e arrivati in pista, dopo un'ulteriore coda per il turno, una passeggera decide che non vuole partire per motivi personali. Il comandante ritorna indietro e sbarca la passeggera". Alla fine si parte alle 21.40. 

"Dopo un'ora di viaggio", prosegue il racconto, "quando si supponeva l'aereo fosse in prossimità di Palermo inizia la discesa seguita da sballottamenti del velivolo per le avverse condizioni meteo". In quel momento su Palermo era in atto un forte temporale. "Senza avere nessuna notizie dal personale a bordo, si avvertono accelerazioni e cambi di direzione che fanno pensare più ad un decollo che ad un atterraggio", il racconto. Il tutto fino a quando non viene comunicata la decisione di dirottare il volo su Catania. 

tweet volo palermo dirottato a catania-2

L'atterraggio nel capoluogo etneo, al termine di quello che viene raccontato come un viaggio tormentato, arriva alle 1.30. Da qui parte l'ultima tappa, il viaggio in pullman verso Palermo dove i passeggeri arrivano alle 4. L'odissea è finita: in tanti devono avere invidiato la donna che a Roma ha deciso di restare a terra.

L'ufficio stampa di Ryanair dopo la pubblicazione del nostro articolo spiega: "La partenza di questo volo da Roma a Palermo (del 6 dicembre) è stata inizialmente  ritardata a causa di un problema tecnico minore dell'aeromobile che è stato successivamente fatto atterrare a Catania a causa di alcuni temporali su Palermo. L'aeromobile è atterrato normalmente a Catania, e una volta fatti sbarcare, i passeggeri sono stati trasferiti a Palermo in pullman. Ryanair si scusa con tutti i clienti coinvolti da questo cambio di itinerario dovuto al maltempo, e completamente al di fuori dal nostro controllo".

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti (1)

  • Incredibile...

Notizie di oggi

  • Politica

    "Piano pullman è grande rivoluzione. Ora per il Centro valutiamo Ztl fino alle 20"

  • Cronaca

    Rapina all'ora di punta a Garbatella, il racconto del tabaccaio eroe: "Aveva la pistola, ecco come l'ho fermato"

  • Casal Bruciato

    Storie di disperata emergenza abitativa: "Ho occupato, ho sbagliato, ma non posso far dormire in auto i miei figli"

  • Politica

    Incendio TMB Salario, nube sulla città: Asl avvia campionamenti su alimenti e acqua

I più letti della settimana

  • Neve e gelo, Roma si prepara: ecco le istruzioni della sindaca Raggi

  • Metro A: guasto agli impianti, chiuse le stazioni Barberini e Spagna

  • Mercatini di Natale a Roma: tutti quelli da non perdere

  • Ubriaco perde il controllo dell'auto e finisce sulla scalinata di piazza di Spagna

  • Blocco traffico Roma: domani stop ai veicoli più inquinanti ed ai diesel euro 3

  • Incendio via Salaria: bruciano i rifiuti del TMB, nube di fumo su tutta Roma

Torna su
RomaToday è in caricamento