Ryanair, il volo da Roma a Palermo è un'odissea di 9 ore: ritardi e atterraggio a Catania

Il racconto di una passeggera. Dalle 18.50, orario di partenza del volo, i passeggeri sono giunti a Palermo alle 4 di notte

Una vera e propria odissea durata 9 ore, partita dall'aeroporto di Fiumicino e conclusa, dopo un'ultima tappa in pullman, a Palermo. E' quanto vissuto dal centinaio di passeggeri diretti ieri, 6 dicembre, nel capoluogo siciliano con l'aereo Ryanair delle 18.50. A raccontare l'accaduto a RomaToday una passeggera, rimasta suo malgrado coinvolta nel viaggio della speranza. 

image (2)-3-3

"Tutto è iniziato con un ritardo inatteso del volo e con i relativi cambi di gate", racconta la passeggera. "Saliti sull'aereo e arrivati in pista, dopo un'ulteriore coda per il turno, una passeggera decide che non vuole partire per motivi personali. Il comandante ritorna indietro e sbarca la passeggera". Alla fine si parte alle 21.40. 

"Dopo un'ora di viaggio", prosegue il racconto, "quando si supponeva l'aereo fosse in prossimità di Palermo inizia la discesa seguita da sballottamenti del velivolo per le avverse condizioni meteo". In quel momento su Palermo era in atto un forte temporale. "Senza avere nessuna notizie dal personale a bordo, si avvertono accelerazioni e cambi di direzione che fanno pensare più ad un decollo che ad un atterraggio", il racconto. Il tutto fino a quando non viene comunicata la decisione di dirottare il volo su Catania. 

tweet volo palermo dirottato a catania-2

L'atterraggio nel capoluogo etneo, al termine di quello che viene raccontato come un viaggio tormentato, arriva alle 1.30. Da qui parte l'ultima tappa, il viaggio in pullman verso Palermo dove i passeggeri arrivano alle 4. L'odissea è finita: in tanti devono avere invidiato la donna che a Roma ha deciso di restare a terra.

L'ufficio stampa di Ryanair dopo la pubblicazione del nostro articolo spiega: "La partenza di questo volo da Roma a Palermo (del 6 dicembre) è stata inizialmente  ritardata a causa di un problema tecnico minore dell'aeromobile che è stato successivamente fatto atterrare a Catania a causa di alcuni temporali su Palermo. L'aeromobile è atterrato normalmente a Catania, e una volta fatti sbarcare, i passeggeri sono stati trasferiti a Palermo in pullman. Ryanair si scusa con tutti i clienti coinvolti da questo cambio di itinerario dovuto al maltempo, e completamente al di fuori dal nostro controllo".

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti (1)

  • Incredibile...

Notizie di oggi

  • Cronaca

    Narcotrafficanti a Montespaccato, 18 arresti. Avevano legami con Ndrangheta e Sacra Corona Unita

  • Cronaca

    Padre ucciso dalla figlia a Monterotondo: Deborah torna libera. Per la Procura è legittima difesa

  • Ponte Galeria

    Valle Galeria, no alla discarica di inerti: l'impianto dista 300 metri da una riserva naturale

  • Prima Porta

    Cadono frammenti dal viadotto Giubileo del 2000: chiusa parte della stazione di Labaro

I più letti della settimana

  • Sciopero: domani a Roma metro, bus e Cotral a rischio. Gli orari e tutte le informazioni

  • Atac: domani stop serale di Roma-Lido e Roma-Civitacastellana-Viterbo. Attivi bus navetta

  • Incidente Casilina: trovata morta sul marciapiede vicino alla Metro C, caccia al pirata della strada

  • Roma, maratone ed eventi sabato 18 e domenica 19 maggio. Strade chiuse e bus deviati

  • Tor Pignattara: cadavere trovato in strada, è morto Saor il trapper di Centocelle

  • Incidente sulla via Tiburtina: investito da un tir, morto un ciclista

Torna su
RomaToday è in caricamento