Alitalia: voli cancellati e bagagli bloccati tra le proteste dei passeggeri

Ancora una giornata difficile per lo scalo romano. Settanta i voli cancellati, tra le proteste dei passeggeri. I disagi sono stati provocati da un'assemblea spontanea di Alitalia Servizi Airport

M entre a Palazzo Grazioli si decidono i destini del partner straniero della nuova Alitalia, a Fiumicino va in scena l'ennesima giornata fatta di disagi, voli cancellati, bagagli bloccati e proteste dei passeggeri.

Alla base di tutto c'è una protesta improvvisa e spontanea dei dipendenti di Alitalia servizi airport che si sono riuniti in un'assemblea spontanea da questa mattina alle 9.

Secondo un calcolo non ufficiale, sono in totale 70 (29 in partenza e 41 in arrivo) i voli Alitalia finora cancellati all'aeroporto di Fiumicino a causa dell'assemblea spontanea. La “parte del leone” la fanno i collegamenti internazionali: in totale ne sono stati soppressi 38.. Disagi, comunque, anche per le altre compagnie aeree che per i servizi di handling si affidano ad Az Airport, tra cui Air France, Malev, Csa, Olympic Airlines, Air Europa e Meridiana.

Lunghe le code dei passeggeri sia nell'aerostazione internazionale che in quella dei voli nazionali. Qui, poco prima delle 13, erano un paio di centinaia le persone in attesa di sapere quando potranno partire, mentre era  pressoché deserto il varco dei controlli di sicurezza.

Molto delicata anche la situazione dei bagagli. Ai nastri nei settori “Arrivi” dei terminal B e C sono  diverse centinaia i colli dei voli in partenza serviti da AZ Airport, rimasti a terra con i passeggeri cercano di recuperarli. Molti anche i bagagli bloccati a bordo degli aerei o sui carrelli trasportatori.

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Incidente via Cassia: bus contro un albero, ambulanze sul posto. Ventinove feriti

  • È morto Paco Fabrini a 46 anni in un incidente: da piccolo interpretò il figlio di Tomas Milian

  • Metro A, interventi su scale mobili e ascensori: chiude per tre mesi la fermata Baldo degli Ubaldi

  • Salvini a Roma: in 40mila in piazza per il leader della Lega. Strade chiuse e bus deviati

  • Sciopero generale venerdì 25 ottobre, dai trasporti alla scuola: Roma a rischio caos

  • Federico Tomei morto in un incidente: calcio laziale in lutto per la perdita del 22enne

Torna su
RomaToday è in caricamento