Molestie sessuali fuori dalla metro: donna vittime di violenze a Re di Roma

I Carabinieri lanciano l'appello: "Denunciate se avete subito episodi simili"

Una serie di molestie sessuali nei confronti di, almeno, due donne nella zona a ridosso della fermata metro di Re di Roma, compiute nel mese di dicembre 2017. E' quanto hanno rivelato le indagini dei Carabinieri di San Giovanni che hanno consentito di identificare un uomo italiano di 21 anni, ritenuto l'autore delle molestie.

In "insospettabile" secondo i militari. Dopo la prima denuncia di una delle vittime, i Carabinieri di San Giovanni, a più riprese, identificarono tutte le persone che in quelle settimane, a ridosso del Natale erano stanziali sotto la fermata della metropolitana Re di Roma o nei pressi.

Tra quei soggetti, c'era 'attuale indagato che, tra l'altro, indossava indumenti molto simili a quelli descritti dalle vittime durante i tentativi di approccio molesti.

La Procura della Repubblica, concordando con le ulteriori risultante investigative dei Carabinieri ha richiesto ed ottenuto dal Gip del Tribunale di Roma un'ordinanza che dispone la custodia cautelare agli arresti domiciliari, con l'accusa di "violenza sessuale", per l'uomo che è stato rintracciato sulla costa adriatica dove lavora come stagionale in un albergo ed è stato arrestato dai Carabinieri di Giulianova.

Attualmente, come disposto dall'Autorità Giudiziaria si trova agli arresti domiciliari presso la sua abitazione, dove risulta residente, nel comune di Valenza (TO). L'Arma ha anche voluto lanciare un appello: "Denunciate se avete subito episodi simili".

Per muoverti con i mezzi pubblici nella città di Roma usa la nostra Partner App gratuita !

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Incidente via Cassia: bus contro un albero, ambulanze sul posto. Ventinove feriti

  • È morto Paco Fabrini a 46 anni in un incidente: da piccolo interpretò il figlio di Tomas Milian

  • Salvini a Roma: in 40mila in piazza per il leader della Lega. Strade chiuse e bus deviati

  • Weekend a Roma: gli eventi di sabato 19 e domenica 20 ottobre

  • Sciopero generale venerdì 25 ottobre, dai trasporti alla scuola: Roma a rischio caos

  • Insegue scooterista e lo travolge con l'auto, poi le minacce: "Se non ti ho ammazzato oggi lo farò domani"

Torna su
RomaToday è in caricamento