Molestata in metro ed inseguita in stazione, 20enne salvata da un passeggero

Sono poi stati gli agenti della Polizia Locale di Roma Capitale ad arrestare un 37enne con l'accusa di violenza sessuale

Un viaggio in metro da incubo. Carnefice un 37enne del Bangladesh, vittima una sua connazionale, una giovane ragazza di 20 anni. Ad impedire il peggio due passeggeri, uno intervenuto a bordo del convoglio e l'altro che ha bloccato il molestatore dopo che ha provato ad inseguire la vittima una volta scesa dai vagoni della linea A. A mettere fine alle molestie ci hanno poi pensato gli agenti del I Gruppo Centro della Polizia Locale di Roma Capitale che hanno arrestato l'uomo. E' accusato di aver costretto la 20enne a subire la violenza nella metropolitana di Roma.

Uomini in lite in via Cipro

Durante un servizio di controllo nell'area di via Cipro, alle ore 9:00 circa, una pattuglia ha notato due uomini che si stavano affrontando in modo concitato all’altezza della vicina stazione della metropolitana. Insieme a loro era presente una ragazza di nazionalità bengalese in lacrime, che, alla vista degli agenti, subito intervenuti per bloccare la lite in corso, ha raccontato loro l'episodio avvenuto poco prima.

Donna molestata Metro Cipro 1-2

Donna molestata in metro a Roma 

Molestata da uno dei due uomini in lite, suo connazionale, l'uomo ha iniziato a palpeggiarla all’altezza della stazione Termini e, impedendo alla stessa di divincolarsi, l'ha poi costretta a subire le molestie. Poi l'intervento di un passeggero, che solo in un primo momento è riuscito a fermare il 37enne dal suo intento. 

Inseguita dal molestatore all'uscita della metro Cipro 

Dopo pochi minuti il 37enne ha proseguito nella condotta molesta, inseguendo la donna fino all'uscita della stazione Cipro. In quel momento un signore, notando la scena, è intervenuto cercando di proteggere la giovane fino all'arrivo degli agenti.

Arrestato per violenza sessuale 

L'uomo è stato condotto al Comando di via del Falco, dove il reparto di Polizia Giudiziaria ha proceduto all’arresto per violenza sessuale, in attesa del giudizio con rito direttissimo che si terrà domani mattina. 
 

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Incidente via Cassia: bus contro un albero, ambulanze sul posto. Ventinove feriti

  • Weekend a Roma: gli eventi di sabato 19 e domenica 20 ottobre

  • Sciopero generale venerdì 25 ottobre, dai trasporti alla scuola: Roma a rischio caos

  • Salvini a Roma: in 40mila in piazza per il leader della Lega. Strade chiuse e bus deviati

  • Incidente sul Raccordo: auto ribaltata allo svincolo Centrale del Latte, Irene cerca testimoni

  • Insegue scooterista e lo travolge con l'auto, poi le minacce: "Se non ti ho ammazzato oggi lo farò domani"

Torna su
RomaToday è in caricamento