Romanina, confiscata la villa dei Casamonica. La Regione: "Sarà usata per scopi sociali"

La maxi villa di proprietà dei Casamonica, in via di Roccabernarda alla Romanina e sgomberata, sarà affidata gratuitamente con un bando pubblico. Zingaretti: "La utilizzeremo per scopi sociali"

Immagine di repertorio

La maxi villa di proprietà dei Casamonica, in via di Roccabernarda alla Romanina, è stata sgomberata e sarà affidata gratuitamente con un bando pubblico. Lo ha annunciato il presidente della Regione Lazio Nicola Zingaretti sottolineando che l'immobile di lusso verrà usato per "scopi sociali".

In settimana ci sarà il bando pubblico per l’assegnazione gratuita rivolto alla cooperazione e all’associazionismo per il riutilizzo sociale della villa confiscata alla Romanina. L’appello, rivolto a tutto il terzo settore, è quello alla larga partecipazione al bando per l’utilizzo sociale di un immobile confiscato ad un clan che a Roma si caratterizza per il suo forte potere di intimidazione. 

"Le strutture della società civile responsabile sappiano che lo Stato c’è e riesce a dare il meglio di sé nel contrasto alla criminalità organizzata perché a Roma sa fare squadra - ha commentato Gianpiero Cioffredi, Presidente dell'Osservatorio Tecnico Scientifico per la Sicurezza e la Legalità della Regione Lazio - Non finiremo mai di ringraziare per queste ragioni l’attività delle Forze di Polizia, del Prefetto Paola Basilone, del Tribunale per le Misure di Prevenzione, dell’Agenzia Nazionale dei Beni Confiscati e del Procuratore Giuseppe Pignatone".

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti (1)

  • Centro sociale?

Notizie di oggi

  • Cronaca

    Roma, il vento sferza la Capitale: alberi caduti e auto schiacciate. Colosseo chiude in anticipo

  • Cronaca

    Tragedia a Guidonia: crolla albero e travolge vettura, morto automobilista

  • Cronaca

    Precipita dal tetto a causa del vento e schiaccia il figlio sotto la scala, morto 14enne

  • Attualità

    Metro Repubblica chiusa, il grido disperato dei commercianti: "Stiamo morendo e il Comune non dà segni di vita"

I più letti della settimana

  • Policlinico: la scala mobile si guasta, passeggeri calpestati. Scene di panico in stazione 

  • Roma, il vento sferza la Capitale: alberi caduti e auto schiacciate. Colosseo chiude in anticipo

  • Venerdì di passione a Roma: corteo e studenti in protesta, strade chiuse e bus deviati

  • L'inseguimento, gli agenti accerchiati e i video sui social: pomeriggio di tensione a Tor Bella Monaca

  • Sfilate di carnevale, cortei e maratona: strade chiuse e bus deviati a Roma nel weekend

  • Blocco auto a Roma. Troppo smog, martedì e mercoledì stop ai veicoli più inquinanti nella fascia verde

Torna su
RomaToday è in caricamento