"Non puoi parcheggiare qui": sputi, spintoni e minacce ai vigili al Trullo

Denunciati due fratelli. Due degli agenti sono ricorsi alle cure dei medici

Immagine di repertorio

Tensione, al Trullo, quando ieri mattina i vigili sono stati aggrediti da due fratelli. I fatti sono accaduti in via Portuense, all'incrocio con via Affogalasino. Un agente appartenente al gruppo Marconi, ha invitato un automobilista 20enne a spostare la sua Smart perché parcheggiata in sosta vietata.

Ignorando la disposizione, il giovane è sceso dal veicolo minacciando l'agente rifiutando di fornire i documenti e le generalità. Gli agenti hanno quindi chiamato rinforzi. La tensione è salita quando sul posto è arrivato anche il fratello del 20enne che ha iniziato a sputare e spintonare una vigilessa facendola cadere a terra.

La lite è terminata con l'intervento di altre pattuglie, giunte immediatamente in ausilio, che hanno arrestato il fratello maggiore per violenza e resistenza alle Forze dell'Ordine.

L'arrestato ha continuato nel suo atteggiamento violento anche all'interno degli uffici del gruppo, dove durante la redazione degli atti giudiziari ha tentato di scappare

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Al termine i due fratelli sono stati denunciati per "oltraggio, rifiuto delle generalità e resistenza": il maggiore ha passato la notte in cella di sicurezza ed è comparso stamani davanti al giudice per il processo con rito direttissimo. Due degli agenti sono ricorsi alle cure dei medici, e ne avranno per 7 giorni.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Intervengono per sgomberare un appartamento abitato da un'anziana e trovano deposito d'armi

  • Coronavirus: positivi due minori della stessa famiglia, chiusi ristorante e centro estivo sulla Casilina

  • Temporale Roma, bomba d'acqua e gradinata sulla zona est della Capitale

  • Coronavirus, a Roma 11 casi. In totale nel Lazio 14 nuovi contagi. I dati delle Asl

  • Sciopero a Roma: venerdì 10 luglio a rischio metro e bus, gli orari e le fasce di garanzie

  • Coronavirus: undici nuovi contagi nel Lazio, chiusi ristorante e centro estivo nella periferia est

Torna su
RomaToday è in caricamento