Prati: insulta e molesta i passanti, poi aggredisce vigilessa e la manda in ospedale

Condotto negli uffici della Polizia Locale il 35enne è stato denunciato per resistenza, oltraggio e lesioni a pubblico ufficiale

Erano in servizio con lo street control tra viale Giulio Cesare e via Ottaviano, a Prati, quando due agenti del GPIT ( Gruppo Pronto Intervento Traffico) sono stati richiamati da alcuni passanti per via della presenza di un soggetto di 35 anni, di nazionalità romena, che insultava chiunque transitasse in strada, senza motivo, mostrandosi particolarmente agitato. 

Vigilessa aggredita a Prati 

Gli operanti, intervenuti, lo hanno più volte invitato alla calma, ma l’uomo di tutta risposta ha spinto una agente donna scaraventandola per terra  e costringendola alle cure ospedaliere. Condotto negli uffici della Polizia Locale, il facinoroso è stato denunciato per resistenza, oltraggio e lesioni a pubblico ufficiale, reati per cui dovrà rispondere all’Autorità Giudiziaria. 

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • È morto Paco Fabrini a 46 anni in un incidente: da piccolo interpretò il figlio di Tomas Milian

  • Weekend a Roma: gli eventi di sabato 12 e domenica 13 ottobre

  • Metro B chiusa, cambiano gli orari per i week end di ottobre

  • Tenuta Castel di Guido, i lupi romani sono diventati ibridi. Chiesta la sterilizzazione

  • Quando si possono riaccendere i termosifoni? Ecco date e orari

  • Granfondo Campagnolo, dal Colosseo ai Castelli Romani: strade chiuse e bus deviati

Torna su
RomaToday è in caricamento