Metro Termini: senza biglietto scavalcano i tornelli e feriscono addetti alla sicurezza, quattro feriti

In manette due uomini di 32 e 34 anni. Ad essere costretti alle cure dell'ospedale quattro guardie particolari giurate

Immagine di repertorio

Hanno scavalcato i tornelli della metro senza degnarsi della presenza del personale addetto al controllo ed una volta fermati hanno aggredito le Guardie Giurate Particolari. È accaduto venerdì 22 marzo in due distinti epsiodi sempre alla fermata Termini della linea B della Metro. 

In particolare sono strati i Carabinieri del Nucleo Scalo Termini a bloccare un uomo somalo di 32 anni, pluripregiudicato e nella Capitale senza fissa dimora. L'uomo ha scavalcato i tornelli di accesso alla fermata nel tentativo di raggiungere le banchine. 

Fermato dalle guardie particolari giurate in servizio nella metro che, loro malgrado, sono state violentemente aggredite, alla presenza a supporto anche di personale della sicurezza di Atac. L’arrivo dei Carabinieri ha posto fine alle scorribande del cittadino somalo che è stato ammanettato portato in caserma con l’accusa di violenza a incaricato di pubblico servizio.

Le 3 G.P.G. coinvolte hanno riportato lesioni con prognosi che vanno dai 3 ai 5 giorni.

Poche ore prima erano invece stati i Carabinieri della Compagnia Roma Centro ad arrestare con l’accusa di tentata rapina e resistenza a pubblico ufficiale un uomo nigeriano di 34 anni, residente nella provincia di Terni ma di fatto senza fissa dimora e con precedenti.

L’uomo, sprovvisto di biglietto, è stato fermato - con non poche difficoltà - dal personale di vigilanza in servizio nella linea B della metropolitana, fermata piazza Cinquecento, subito dopo aver scavalcato i tornelli di accesso, alla presenza a supporto anche di personale della sicurezza di Atac. 

Il 34enne ha iniziato a minacciare le G.P.G., opponendo una strenua resistenza e provocando ad una di esse, una donna di 41 anni, lesioni a una spalla giudicate guaribili in 7 giorni. Il 34enne è stato ammanettato dai Carabinieri del Nucleo Operativo della Compagnia Roma Centro e portato in caserma in attesa del rito direttissimo.

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti (2)

  • gli immigrati clandestini ci arricchiscono con la loro cultura economicamente e culturalmente e noi in cambio paghiamo miliardi di euro per mantenerli

  • però. come imparano presto a mettere in pratica il detto popolare. prendo la roba dove sta ,e campo onestamente....così per i mezzi pubblici perché pagare ? camminano ? bene salgo e non pago .

Notizie di oggi

  • Politica

    Raggi e gli audio nell'inchiesta Ama: così la sindaca ha chiesto di cambiare il bilancio. La Lega: "Deve dimettersi"

  • Cronaca

    Rolex, foto con i vip sui social e occupazione di case sequestrate: così i Casamonica sfidano lo Stato

  • Politica

    Più poteri ai Prefetti: così Salvini commissaria i sindaci. Schiaffo a Raggi dall'alleato leghista

  • Attualità

    Greta Thunberg a Roma, dal Papa al Senato: cresce l'attesa per il discorso in Piazza del Popolo

I più letti della settimana

  • Giustiniana, bimbo di 8 anni precipita dal quinto piano

  • Scuola: 18 istituti della Capitale restano aperti anche per Pasqua

  • Via Crucis al Colosseo: venerdì metro chiusa. Le strade chiuse e le deviazioni

  • Usura, droga ed estorsioni: nuovo colpo al clan Casamonica. 23 arresti. Fra loro 7 donne

  • Viale Manzoni: perde controllo dello scooter e si schianta, morto un 26enne

  • Scontro tra auto: 2 morti, gravissima una bimba di pochi mesi

Torna su
RomaToday è in caricamento