Attendere un istante: stiamo caricando il video...
Attendere un istante: stiamo caricando il video...

VIDEO | Minaccia il suicidio dal quinto piano, la polizia lo afferra al volo: le immagini del salvataggio

 

Un video choc. Delle immagini che lasciano con il fiato sospeso. E' il momento del salvataggio di un giovane ragazzo mentre si lascia cadere nel vuoto dal tetto di un palazzo di cinque piani in via Lorenzo Il Magnifico, al Nomentano. Il filmato, girato da un residente, è divenuto virale nel volgere di poche ore. I fatti hanno preso corpo intorno alle 19:30 di ieri 17 aprile. A prendere letteralmente per le gambe l'aspirante suicida sono stati i poliziotti intervenuti in forza nella zona di piazza Bologna assieme ai vigili del fuoco del Comando provinciale di Roma.  Intenzionato a farla finita, il 26enne è salito all’ultimo piano, è entrato nella terrazza condominiale e, dopo aver richiuso la porta lasciando inserita la chiave in modo che nessuno vi potesse entrare, si è arrampicato sul cornicione rimanendo in bilico.

Video tentato suicidio via Lorenzo Il Magnifico 

Dopo le prime segnalazioni giunte al numero di soccorso pubblico, sul posto sono arrivate le pattuglie del Reparto Volanti e dei Commissariati Porta Pia e San Lorenzo, che per raggiungere il giovane sono dovuti transitare dalla terrazza accanto, superando un groviglio di fili ed antenne.

Aspirante suicida a piazza Bologna 

Il giovane, dopo essere stato salvato è stato affidato alle cure dell'ambulanza del 118 che lo ha accompagnato al Policlinico Umberto I dove è stato sottoposto ad un TSO (Trattamento Sanitario Obbligatorio). Secondo quanto si apprende l'aspirante suicida era in cura presso un Cim (Centro Igiene Mentale). Anche gli agenti hanno dovuto far ricorso alle cure mediche, per le contusioni riportate nelle concitate fasi del salvataggio. La prognosi per loro è di dieci giorni.

Potrebbe Interessarti

Torna su
RomaToday è in caricamento