Attendere un istante: stiamo caricando il video...
Attendere un istante: stiamo caricando il video...

VIDEO | Nei sottovia dell'omicidio di Porta Pia, la città nascosta che nessuno vede

Siamo tornati nel luogo dove è stata brutalmente uccisa Norma Maria Moreira da Silva, 49enne brasiliana, alla fine della rampa di scale che porta al sottovia Ignazio Guidi, sotto piazza della Croce Rossa. A poca distanza, scendiamo in un'altro sottopassaggio trovando un vero e proprio villaggio per senzatetto nel cuore della Capitale.

 

Un pentolino per cucinare. Accanto le saliere. Poco più giù materassi, indumenti, rifiuti. Libri. E una puzza tanto forte da farti girare la testa. E' l'odore della disperazione. Dell'abbandono in cui vivono le persone che in queste scale hanno trovato la propria casa. Li, a pochi passi da dove è stata trovata morta la 49enne brasiliana. Tra le ipotesi al vaglio degli inquirenti anche quella dello stupro.  

VIDEO | I rilievi della scientifica sul luogo di ritrovamento del cadavere

Una situazione di degrado che sembra fuori controllo, con gli altri passaggi lasciati completamente al buio. Ed è una situazione estremanete grave se si pensa che queste scale sono, in realtà, le uscite d'emergenza dal sottovia Ignazio Guidi.

Potrebbe Interessarti

  • Ultimo e la Poesia per Roma

  • Tor Bella Monaca, parla l'agente accoltellato: "Noi accerchiati nel quartiere. Devo la vita al mio collega"

  • VIDEO | Ecco il nuovo centro Amazon di Roma: oltre cento posti di lavoro nella Tiburtina Valley

  • VIDEO | Putin a Roma, la protesta degli ucraini della Capitale: "Assassino, giù le mani dal nostro paese"

Torna su
RomaToday è in caricamento