Omicidio Varani, confessione choc di Foffo: "Ho filmato Luca mentre moriva"

L'indiscrezione del settimanale Panorama. Le immagini in movimento ripresero la vittima agonizzante con accanto Marco Prato ancora vestito da donna

Da sinistra: Manuel Foffo, Luca Varani (la vittima) e Marco Prato

Emergono altri raccapriccianti dettagli sull'omicidio di Luca Varani, il 23enne ucciso brutalmente dopo ore di sevizie in un appartamento di viale Igino Giordani e in relazione al quale sono in carcere Marco Prato e Manuel Foffo. "Volevo aggiungere che ho anche filmato il povero Luca Varani mentre era a terra, agonizzante". È la dichiarazione che fa il 29enne Manuel Foffo in uno degli ultimi interrogatori. Lo rivela il settimanale Panorama nel numero in edicola da giovedì 28 aprile.

Le parole di Foffo confermano l'esistenza di un video nel delitto di Colli Aniene, il quartiere semiperiferico a est della Capitale dove il 4 marzo il 23enne de La Storta è stato ucciso a colpi di coltello e di martello alla fine di un festino a base di cocaina e sesso.

A Panorama risulta che si tratti di una ripresa angosciosa, anche se di pochi secondi: immagini in movimento, che partono dal salottino della casa di Foffo e arrivano fino alla camera da letto, dove ritraggono la vittima agonizzante con accanto l`altro presunto omicida, Marco Prato, ancora vestito da donna. Il video è stato poi cancellato dallo stesso Foffo, ma gli inquirenti stanno cercando di recuperarlo nella memoria del suo telefonino.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Sciopero Roma Tpl, lunedì 18 novembre a rischio i bus in periferie: orari e fasce di garanzia

  • Pizza Awards Italia 2019, Roma stupisce: ecco le migliori pizze della Capitale (e del Lazio)

  • Incidente a Romanina: scontro tra auto, morta una mamma. Grave la figlia

  • Sciopero, oggi a rischio bus Cotral e Roma Tpl: gli orari e le linee interessate

  • Meteo Roma, peggiorano le previsioni: l'allerta diventa "codice arancione"

  • In bilico sul balcone si lascia cadere nel vuoto, salvata dalla polizia fra gli applausi dei residenti

Torna su
RomaToday è in caricamento