Attendere un istante: stiamo caricando il video...
Attendere un istante: stiamo caricando il video...

VIDEO | Ferisce e disarma una guardia giurata poi si spara, Tiburtina sotto choc: “Visto cinque minuti prima”

Le reazioni di passanti, residenti e lavoratori della stazione Tiburtina dopo quanto accaduto nel pomeriggio

 

“Abbiamo sentito un boato, poi abbiamo visto la polizia  correre verso il tunnel e abbiamo capito che era successo qualcosa”. Un pomeriggio difficile da dimenticare per  i pendolari, lavoratori e abitanti della zona della stazione Tiburtina. In pieno pomeriggio, ed orario di punta, un uomo ha prima disarmato con un coltello una guardia giurata per poi prendere la pistola di ordinanza ed uccidersi. Li, nel sottopassaggio che collega i diversi binari dei treni che ogni giorno trasportano migliaia di persone.

Le immagini e il racconto subito dopo il fatto

Sotto choc i passanti, soprattutto chi come Umberto conosceva la guardia, rimasta gravemente ferita e trasportata al Policlinico Umberto I: “Lavoro qui da 20 anni, non è mai successa una cosa del genere - racconta a Roma Today -. Lo conosciamo tutti qui, ci fermavamo sempre per fare quattro chiacchiere. Lo avevo visto proprio cinque minuti prima accadesse tutto questo”.

Potrebbe Interessarti

Torna su
RomaToday è in caricamento