Minacciata e costretta a prostituirsi: i suoi aguzzini filmano la sua iniziazione

La polizia ha arrestato Voetisi Gigi Valentin, 26enne romeno, denunciato da una sua connazionale. La donna ha raccontato di essere minacciata di morte e di ritorsioni contro il figlio di 4 anni, residente in Romania

Minacce di morte e di ritorsioni contro il figlio di 4 anni residente in Romania. Così un 26enne romeno, Voetisi Gigi Valentin, costringeva una sua connazionale a prostituirsi. L'uomo è stato arrestato dagli agenti della polizia di Stato della squadra mobile.

La ragazza, una romena di 21 anni, è stata segregata in una casa ad Ardea, vicino a Roma, e sottoposta dai suoi aguzzini anche un vero e proprio rito di iniziazione. Le agghiaccianti immagini sono state ritrovate dagli agenti della Squadra Mobile di Roma in un computer rinvenuto all'interno dell'abitazione e mostrate nel corso della conferenza stampa.

Le indagini sono partite nel settembre dello scorso anno quando la polizia ha fermato un italiano di 55 anni a bordo di un auto sulla quale viaggiavano tre prostitute. L'uomo, arrestato per favoreggiamento alla prostituzione, riaccompagnava le ragazze in una casa di Ardea dopo averle prelevate dal luogo dove si prostituivano a Castel di Guido.

Nella casa gli agenti trovano la ragazza che denuncia di essere stata segregata e sottoposta al video di iniziazione. "Io sono il tuo unico nuovo capo, ho potere di vita e di morte su di te, adesso muori e rinasci". Questo è quanto minacciava nel video Voetisi Gigi Valentin, il romeno di 26 anni che era a capo dell'organizzazione.

Valentin, che è stato rintracciato e fermato ai confini della Romania dagli agenti romeni, l'estate scorsa aveva anche ripreso il figlio della giovane ridotta in schiavitù per poi sottoporlo alla ragazza minacciando rappresaglie al piccolo se si fosse ribellata. Per lui l'accusa è favoreggiamento e induzione alla prostituzione e riduzione in schiavitù.

Ecco il video dell'iniziazione tratto da youreporter

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Incidente sul Raccordo Anulare, scontro tra auto e moto: morti due giovani di 27 e 20 anni

  • Ikea, apre un nuovo punto nella Capitale

  • Sciopero Cotral: venerdì 20 settembre a rischio il servizio extraurbano della Regione Lazio

  • Lavori al Colosseo: sabato 21 e domenica 22 settembre chiuse 13 stazioni della metro B

  • Tragico epilogo a Ponte di Nona: trovato il cadavere di Amina De Amicis, l'89enne scomparsa 6 giorni fa

  • In ritardo di due ore al primo giorno di scuola, le lacrime dei bambini sgomberati da Cardinal Capranica

Torna su
RomaToday è in caricamento