Attendere un istante: stiamo caricando il video...
Attendere un istante: stiamo caricando il video...

Piazza Venezia, nudi nella fontana dell'Altare della Patria: bagno di 5 minuti tra selfie e risate

Il video dell'ennesimo sfregio ad una fontana della Città Eterna

 

Scene di ordinaria follia a piazza Venezia. Ieri pomeriggio, poco prima delle 17.30, tre vandali hanno dato spettacolo con un bagno nella fontana posta al lato del Milite Ignoto. I fatti, di fronte a centinaia di a romani e turisti, colpiscono per l'impunità con cui sono stati messi in atto. Per diversi minuti due dei tre "bagnanti" hanno messo in atto, indisturbati da qualsiasi controllo, uno show in quella che è la piazza più centrale della Capitale, a due passi dalla frequentatissima via del Corso.

Nel video, in possesso di RomaToday e che vi mostriamo in maniera volutamente oscurata si vedono due persone, verosimilmente ubriache, entrare nella vasca. Qui inizia il loro spogliarello, condito da urla e da pose a favore dei tanti turisti divertiti. Completamente nudi, i due sono arrivati, come si vede dalla seconda parte delle immagini, a mettersi praticamente a mollo e a "lavarsi" all'interno della vasca. 

"Il tutto sarà durato almeno cinque minuti", racconta il testimone che ha fornito a RomaToday il video. "Non credevo ai miei occhi quando ho assistito alla scena". Rispetto al video la scena inizia infatti prima, con tre persone all'interno della vasca. Uno dei tre poi esce, mentre rimangono gli altri due che ad un certo punto danno vita allo spogliarello. Finita lì? Neanche per sogno. Già perché a quel punto inizia il bagno con i due a mollo, intenti a bere (in mano hanno una bottiglietta d'acqua, ndr) e a mettersi in posa per offrirsi come assurdo sfondo per un selfie.

Si tratta dell'ennesimo atto vandalico ai danni delle fontane di Roma. A nulla vale il deterrente della multa - 450 euro - per chi "profana" le bellezze della Capitale.

Potrebbe Interessarti

Torna su
RomaToday è in caricamento