Impianti a led nei sottopassi e sottovia: chiuse in alternanza via del Mare e via Ostiense

I lavori inizieranno dal 22 febbraio e riguarderanno la zona all'altezza di Acilia

Sono previsti disagi per gli automobiilsti che percorrono la via del Mare e della via Ostiense che saranno chiuse, in alternanza, per diversi giorni.

Il Simu, Dipartimento Sviluppo Infrastrutture e Manutenzione Urbana, ha infatti incaricato la Società Areti SpA di eseguire un nuovo impianto di illuminazione per i sottovia ed il sottopasso di pertinenza di Roma Capitale della via del Mare e della via Ostiense che presto si doteranno di impianti a Led.

Per questo motivo, nel corso di una riunione che si è tenuta presso il Comando Generale Polizia Locale di Roma Capitale è stato deciso che sulle corsie di via del Mare, con inizio alle ore 22 del 22 febbraio e con il termine alle 6 del 18 marzo, è prevista per quel tratto la chiusura della strada h24. In questo caso, come si legge in una nota del Dipartimento SIMU, "al fine di fluidificare il traffico in uscita dalla galleria, in direzione Roma, nel periodo indicato saranno spostati due new jersey per consentire l'immissione delle auto da via Ostiense alla via del Mare".

Sulla via Ostiense, invece, i lavori avranno invece inizio alle 22 del 18 marzo e avranno fine alle 6 del 5 aprile con chiusura h24. Per permettere l'accesso sulla rampa di uscita per Acilia, prima dell'imbocco della galleria in direzione Roma, in questo periodo saranno "spostati due new jersey e collocata apposita segnaletica per dare precedenza alle auto in uscita da via Ostiense".

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Incidente via Cassia: bus contro un albero, ambulanze sul posto. Ventinove feriti

  • Weekend a Roma: gli eventi di sabato 19 e domenica 20 ottobre

  • Sciopero generale venerdì 25 ottobre, dai trasporti alla scuola: Roma a rischio caos

  • Salvini a Roma: in 40mila in piazza per il leader della Lega. Strade chiuse e bus deviati

  • Incidente sul Raccordo: auto ribaltata allo svincolo Centrale del Latte, Irene cerca testimoni

  • Insegue scooterista e lo travolge con l'auto, poi le minacce: "Se non ti ho ammazzato oggi lo farò domani"

Torna su
RomaToday è in caricamento