menulensuserclosebubble2shareemailgoogleplusstarcalendarlocation-pinwhatsappenlargeiconvideolandscaperainywarningdotstrashcar-crashchevron_lefteurocutleryphoto_librarydirectionsshoplinkmailphoneglobetimetopfeedfacebookfacebook-circletwittertwitter-circlewhatsappcamerasearchmixflagcakethumbs-upthumbs-downbriefcaselock-openlog-outeditfiletrophysent_newscensure_commentgeneric_commentrestaurant_companiessunnymoonsuncloudmooncloudrainheavysnowthunderheavysnowheavyfogfog-nightrainlightwhitecloudblackcloudcloudyweather-timewindbarometerrainfallhumiditythermometersunrise-sunsetsleetsnowcelsius

Via Crucis blindata: innalzati i controlli nell'area del Colosseo

Dalle 14 è stata chiusa la metro Colosseo. Doppio filtraggio per accedere all'area della cerimonia

Via Crucis ai tempi dell'Isis quella che oggi, 25 marzo 2016, si appresta a vivere la Capitale. Sarà infatti blindata l'area del Colosseo che ospiterà la cerimonia, con uno spiegamento di forze in atto già da giorni. Dalle 14 è stata chiusa la metro Colosseo. Gli attentati di Bruxelles hanno fatto innalzare ancora di più l’allerta, con un ulteriore aumento delle unità in campo che già erano al massimo. Blindati gli accessi con doppio filtraggio che riproduce una situazione simile a quella di san Pietro. 

Terminate le bonifiche di tutta l’area del Colosseo iniziate alle 15.00, si è progressivamente dispiegato, fino ad arrivare a pieno regime, il piano di sicurezza disposto con ordinanza di servizio dal Questore D’Angelo. Tutto il dispositivo è coordinato dal “centro per la gestione grandi eventi” della Questura di Roma istituito in via permanente per l’intero week end di Pasqua, lunedì compreso. 

Come ogni anno, il circuito Colosseo, Foro Romano e Palatino per il Venerdì santo ha chiuso anticipatamente per la celebrazione della Via Crucis. Oggi le biglietterie del Colosseo, Foro Romano e Palatino sono rimaste aperte fino alle 14, e questi siti archeologici hanno chiuso alle 15.

L'inizio della cerimonia sarà alle 21. Dalle 15 alle 23,30 sarà chiusa la zona tra via Celio Vibenna, via di San Gregorio, in direzione di Porta Capena, e via dei Fori Imperiali, da piazza Corrado Ricci a piazza del Colosseo. Deviate le linee 51, 75, 81, 85, 87, 117, 118 e 673. 

La Protezione Civile di Roma Capitale comunica in una nota che anche quest'anno darà il proprio supporto alla Via Crucis. "Per garantire l'assistenza ai partecipanti saranno attivati 37 presidi chebimpegneranno un totale di 250 operatori, tra dipendenti e volontari, della Struttura capitolina. In campo anche i volontari del Servizio Civile Nazionale "Giovani per il Giubileo". A supporto delle squadre il Posto di Comando Avanzato (PCA), posizionato nell'area interessata dall'evento e il personale della Sala Operativa h24 che seguirà le operazioni, in collegamento radio, dalla sede di Porta Metronia".

Potrebbe interessarti

Commenti

    Più letti della settimana

    • Cronaca

      Meteo a Roma, forte vento sulla Capitale: allerta della Protezione Civile

    • Incidenti stradali

      Incidente in via Appia, motociclista contro auto: morto decapitato

    • Cronaca

      Omicidio a Prati: gestore di una vineria ucciso da un tassista

    • Cronaca

      Sciopero a Roma, il 31 maggio metro e bus a rischio

    Torna su