Scende dall'auto dopo la lite con l'autista, poi spacca il vetro del bus con un pugno

Rintracciato e denunciato un 34enne

Prima la lite stradale poi il danneggiamento dell'autobus. A passare dalle parole ai fatti un romano di 34 anni che poi spaccò con un pugno il vetro del bus 548 Roma Tpl nella zona di Cinecittà. Identificato dai carabinieri l'automobilista è stato poi denunciato. 

Lite stradale a Cinecittà

I fatti presero corpo intorno alle 13:00 dello scorso 22 novembre. Dopo una lite dovuta alla viabilità con il conducente del bus 548, l'automoblista scese dalla propria vettura, si avvicinò al finestrino dell'autista del mezzo pubblico e dopo averlo minacciato ed insultato sferrò un pugno contro il finestrino mandandolo in frantumi, poi la fuga a bordo della propria macchina.

Targa dell'auto dell'aggressore

Preso il numero di targa della vettura dell'aggressore, i carabinieri al termine di una serie di accertamenti lo hanno identificato in un romano di 34 anni, per poi denunciarlo a piede libero per "interruzione di pubblico servizio", "violenza privata", "minacce" e "danneggiamento". 
 

Per muoverti con i mezzi pubblici nella città di Roma usa la nostra Partner App gratuita !

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Elezioni

    Amministrative 2019, si vota il 26 maggio: tutto sui principali comuni della provincia di Roma

  • Cronaca

    Stuprata dal branco, il Questore di Roma revoca licenza al Factory Club

  • Sport

    "Che te ridi regazzì? So felice, ho la maglia della Roma": la commovente lettera di De Rossi

  • Cronaca

    Trigoria: abusi su baby calciatori, le molestie in auto fuori dal centro sportivo

I più letti della settimana

  • Lo sciacallo della Tiburtina incastrato da un tatuaggio: "Ora perderò il posto di lavoro?"

  • Pesciolini d'Argento: cosa sono, come si formano e i segreti per eliminarli

  • Tor Pignattara: cadavere trovato in strada, è morto Saor il trapper di Centocelle

  • Fridays for Future e comizi elettorali: domani strade chiuse e bus deviati

  • Ciclista investito, ucciso e derubato su via Tiburtina: preso lo sciacallo

  • "Ti amo. Ti sto raggiungendo": fidanzata muore per tumore, lui si toglie la vita un mese dopo

Torna su
RomaToday è in caricamento