Riqualificati i Vespasiani: ora però costano 1 euro

La denuncia arriva dal consigliere del Municipio XV Santori che considera elevato il prezzo per usufruire del servizio: "La decisione di innalzare ad 1 euro deve essere rivista"

vespa_1Augusto Santori, consigliere del Pdl nel Municipio XV, in una nota denuncia il costo per l'utilizzo dei vespasiani. Ironizza Santori: “Capiamo la nuova frontiera di voler tassare il cittadino in base ai consumi e in generale è linea che ci sentiamo di condividere, ben altra cosa è però farlo su servizi e prodotti di prima necessità, tra cui quello per eccellenza legato a quanto quotidianamente si è costretti a godere del servizio offerto dai vespasiani della città gestiti dall’AMA”.
Santori spiega la sua contrarietà al pagamento del servizio: “Credo che in Consiglio Comunale – insiste Santori – si sia preso un abbaglio nel non considerare che, al di là dell’utilizzo occasionale che può capitare a un cittadino, esistono realtà quali i mercati rionali della città e altri luoghi ove nel lavoro si è costretti ad usufruirne più di una volta al giorno”.
“Dobbiamo riconoscere che buona parte dei vespasiani – afferma ancora Augusto Santori – anche su denuncia del sottoscritto sono stati riqualificati e sono ora resi finalmente dignitosamente disponibili alla cittadinanza, crediamo però che allo stesso tempo la decisione di innalzare ad 1 euro il loro utilizzo debba essere rivisitata alla luce di alcune condizioni particolari”.
“La denuncia – conclude Augusto Santori – non è un caso che arrivi dagli operatori dei mercati rionali, in particolare di quelli non attrezzati e ancora in sede impropria, che oltre alla carenza di servizi essenziali da parte dell’Amministrazione, soffrono anche il grave aumento del COSAP di più del 30% subito in questo ultimo anno”.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, 13 contagi in 24 ore nel Lazio. "Preoccupazione per aeroporti e stazioni di Roma"

  • Coronavirus: nel Lazio per la prima volta il numero dei guariti supera quello dei positivi

  • Coronavirus, a Roma appena 2 nuovi contagi in 24 ore: sono 3055 gli attuali casi positivi

  • Coronavirus, a Roma 3 nuovi casi in 24 ore: 3163 gli attuali casi positivi

  • Coronavirus: 10 nuovi positivi nel Lazio, dal 3 giugno sorvegliati speciali stazioni ed aeroporti

  • Coronavirus, a Roma tre nuovi casi. Altri due nel resto del Lazio

Torna su
RomaToday è in caricamento