Verano, individuati i profanatori delle 70 tombe: sono quattro minorenni

Una bravata secondo i carabinieri. Hanno agito a cancelli chiusi, nella tarda serata di giovedì. Scoperti grazie alle telecamere, sono stati denunciati per vilipendio di tomba

Foto ANSA/ MASSIMO PERCOSSI

Quattro minorenni, tra i 13 e i 14 anni, sono stati denunciati dai carabinieri per aver danneggiato e distrutto 70 lapidi all'interno del cimitero del Verano. Dovranno rispondere di vilipendio di tomba. Le indagini, condotte dai militari della stazione di San Lorenzo, hanno portato grazie all'ausilio delle telecamere all'individuazione dei quattro. Le immagini mostrano i minorenni intenti a colpire croci, vasi di fiori, stelle di David, lastre in marmo e luci perpetue in vari punti dell'area del cimitero monumentale. 

I quattro, tutti romani, sono stati portati in caserma in presenza dei genitori. Interrogati singolarmente, ognuno ha dato la colpa all'altro di quanto accaduto. Secondo quanto mostrano le immagini però, i giovanissimi avrebbero agito tutti insieme, vandalizzando quanto trovavano di fronte. Per quale motivo? "Una bravata", spiegano i carabinieri. Nessun movente particolare, un semplice modo per passare il tempo. 

Al termine dell'interrogatorio, con una denuncia a loro carico, sono stati portati a casa da mamma e papà

L’atto vandalico era stato scoperto già giovedì notte durante il consueto giro di perlustrazione che il personale di vigilanza di Ama-Cimiteri Capitolini effettua prima dell’apertura al pubblico. Pinuccia Montanari, assessora alla Sostenibilità Ambientale di Roma Capitale ritiene "estremamente grave quanto accaduto stanotte al Cimitero Monumentale del Verano. Siamo vicini a tutte le famiglie colpite e alla Comunità ebraica".

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Incidente sul Raccordo Anulare, scontro tra auto e moto: morti due giovani di 27 e 20 anni

  • Sciopero, a Roma lunedì 16 settembre a rischio i bus in periferia

  • Morto in un incidente sulla Tangenziale est, sbalzato dalla Smart e investito da un pullman

  • Weekend a Roma: gli eventi di sabato 14 e domenica 15 settembre

  • La Lazio e la passione per le moto: Finocchio e Borghesiana piangono Daniele, il giovane morto in un incidente stradale

  • Ragazza impiccata al parco giochi, il ritrovamento dopo una notte di ricerche. Il racconto del custode

Torna su
RomaToday è in caricamento