Vestiti contraffatti e bigiotteria: denunciati venditori ambulanti in spiaggia

I controlli sulle spiagge di Santa Marinella da parte della polizia dei vigili urbani. Sequestrata la merce

La spiaggia di Santa Marinella

Venditori ambulanti nella morsa dei controlli. Sono scattati nella mattinata di ieri sulle spiagge del litorale di Santa Marinella i primi controlli interforze effettuati dal Commissariato di Civitavecchia in collaborazione con la Polizia Locale di Santa Marinella volti a fronteggiare l’abusivismo commerciale da parte di ambulanti extracomunitari che propongono la loro merce nei momenti di relax dei bagnanti che, approfittando della prima domenica di bel tempo, affollavano ieri le spiagge della costa civitavecchiese. 

DUE DENUNCE - Nel corso dell’attività, svolta dagli uomini delle Forze dell’Ordine sono stati controllati un nutrito gruppo di venditori, tutti extracomunitari e con regolare permesso di soggiorno. Durante il servizio sono stati denunciati due cittadini senegalesi per contraffazione di marchio registrato e sono stati sequestrati numerosi capi di abbigliamento con marchio contraffatto di prestigiose firme e sequestrati in via amministrativa circa 500 oggetti di bigiotteria.

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Si getta dal viadotto: morto imprenditore del crack Qui!Group

  • Weekend a Roma: gli eventi di sabato 12 e domenica 13 ottobre

  • È morto Paco Fabrini a 46 anni in un incidente: da piccolo interpretò il figlio di Tomas Milian

  • Metro B chiusa, cambiano gli orari per i week end di ottobre

  • Da Canova a Frida Kahlo, tutte le mostre da non perdere in autunno a Roma

  • Tenuta Castel di Guido, i lupi romani sono diventati ibridi. Chiesta la sterilizzazione

Torna su
RomaToday è in caricamento