Vende presepi in strada illegalmente: sequestrati articoli per 10mila euro

Il venditore multato per 5mila euro. Il banchetto allestito sulla via Laurentina, in zona Castel di Leva

Il banchetto allestito dall'uomo sulla via Laurentina

Statuette del presepe, capanne, luci ed articoli natalizi. Ad allestire il banchetto illegale un uomo italiano di 55 anni. A scoprirlo durante uno dei consueti controlli a contrasto dei fenomeni legati all'abusivismo commerciale, gli agenti del IX Gruppo EUR della Polizia Locale di Roma Capitale.

I 'caschi bianchi' hanno posto sotto sequestro 69 presepi, venduti irregolarmente dal 55enne anni sulla via Laurentina, all'altezza della rotatoria di Castel di Leva. 

Il valore commerciale degli articoli natalizi avrebbe portato al cinquantacinquenne un guadagno di oltre 10.000 euro. Nei confronti del responsabile si è proceduto, oltreché al sequestro della merce, con una sanzione di circa  5mila euro, in quanto aveva occupato l'area con il proprio autocarro, pur avendo un titolo che gli consentiva solo un'attività itinerante. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Sciopero a Roma: oggi a rischio tram, metro e bus. Gli orari

  • Sciopero a Roma: domani a rischio tram, metro e bus. Gli orari

  • Five Guys, il colosso americano di burger and fries inaugura a Roma

  • Ostia piange Simone, il bimbo di 11 anni morto dopo un malore a scuola. Indaga il Pm

  • Incidente a Massimina: si ribalta con l’auto e innesca carambola con quattro vetture

  • Incidente mortale sull'A24: perde controllo dell'auto e si schianta contro guardrail

Torna su
RomaToday è in caricamento